Al Caltanissetta Calcio, Villarosa e Barrese il memorial “Denise Crapanzano”

Al Caltanissetta Calcio, Villarosa e Barrese il memorial “Denise Crapanzano”

Soddisfazione per il Città di Barrafranca che ha organizzato la settima edizione del torneo giovanile




A vincere la settima edizione del Memorial “Denise Crapanzano” sono il Caltanissetta Calcio per la categoria Piccoli Amici, il Villarosa Calcio per la categoria Pulcini e la Barrese per la categoria Esordienti.
Questo l’esito del VII° Memorial Denise Crapanzano e del VI° Trofeo Città di Barrafranca che si è disputato al Comunale con la partecipazione di 15 società arrivate dall’ennese, dal nisseno, dall’agrigentino e dal catanese. Più di 250 giovani calciatori suddivisi in tre categorie hanno dato vita ad un emozionante torneo che ogni anno viene organizzato dalla società locale del Città di Barrafranca. “ Una iniziativa che richiama diverse società dell’isola – affermano gli organizzatori del città di Barrafranca, Sergio Bevilacqua e Salvatore D’Aiera – e dove emergono i vari valori dello sport e della solidarietà”. Dopo la disputa delle semifinali e finalissime queste le società che si sono classificate nei primi tre posti per ogni categoria:
per i “Piccoli Amici” (classe 2008-2009) primo il Caltanissetta Calcio, poi la Valguarnerese e il Real Sommatino; per la categoria “Pulcini” (2005-2006) primo il Villarosa Calcio, seconda la Nissa Calcio e terza la Next Level Alto Rendimento; infine per la categoria “Esordienti” (2003-2004-2005) prima la Barrese, seconda la Next Level Alto Rendimento e terza l’Armerina.
La società del Villarosa Calcio con il mister Lucio Ferrigno che ha vinto il torneo con la categoria “Pulcini” ha voluto dedicare la vittoria ad un ragazzo Angelo Montes calciatore della stessa società deceduto nel primo giorno del “Memorial Denise Crapanzano” del 14 Maggio che si disputo nel 2011. Assegnato durante la cerimonia di premiazione il Trofeo “Fair Play” che è andato all’ Asd Armerina mentre il Trofeo “Città di Barrafranca” è stato assegnato al Riesi 2002.




Previous La Barrese, categoria Giovanissimi sale sul trono provinciale per la terza volta consecutiva
Next Il lavoro in sinergia tra Ksn Enna e carabinieri proficuo per il recupero del bottino di 78mila euro