PIETRAPERZIA. Il grave problema COVID 19 in versi.

PIETRAPERZIA. Il grave problema COVID 19 in versi.

  PIETRAPERZIA. A scrivere la poesia la scrittrice e poetessa Matilde Puzzo. Lei è anche pittrice. Pensieri molto profondi ed attuali quelli manifestati da Matilde Puzzo attraverso l’arte del testo poetico. Questa la poesia integrale di Matilde Puzzo:

Coronavirus “Covid 19”.

Nel pieno benessere del 2020, inaspettatamente,

il “COVID 19” si abbatte paurosamente

su tutta l’umanità

privandone la vitalità.

 

Gioia e allegria sono spezzate dalla monotonia.

La paura avanza, la serenità svanisce

in gran quantità a tutte le età …

Grandi e piccoli tutti sofferenti e prudenti

per evitare di essere perdenti.

 

È un’epidemia virale, micidiale

che annulla affetti, dignità  e libertà

nelle loro integralità.

 

Libertà privata da un gesto ravvicinato,

da un abbraccio sentito ma proibito.

 

Prigionieri di noi stessi, chiusi a casa, desiderosi,

nostalgici di quegli abbracci passati e di altri

sovente bloccati da rancori e mai manifestati.

 

Il benessere antecedentemente vissuto, dato per scontato

e quasi inosservato, oggi diventa desiderato.

Ogni gesto, ogni parola passata diventa storia

di vita da rileggere in chiave aggiornata e

sempre da noi migliorata e amata.

 

La vita così rivalutata meravigliosa apparirà, poiché ogni giorno sboccerà

in fiori colorati

e sempre più profumati di bontà, umiltà  e carità”.

Autrice: MATILDE PUZZO.

GAETANO MILINO 

Previous PIETRAPERZIA. Servizio a domicilio dalla Protezione Civile Comunale per  anziani, persone sole e quanti abbiamo estremo bisogno.
Next ROMA.  Cifa Italia lancia #ILLAVOROCONTINUA Ciclo di web seminar gratuiti per sostenere le imprese, i lavoratori e i professionisti