INNOVAZIONE. La startup siciliana Macs presenta la Piattaforma in Blockchain Mimed a Smau Milano. Macs parteciperà anche al Key Energy di Rimini e a The Big 5 Exhibition di Dubai.

INNOVAZIONE. La startup siciliana Macs presenta la Piattaforma in Blockchain Mimed a Smau Milano. Macs parteciperà anche al Key Energy di Rimini e a The Big 5 Exhibition di Dubai.

Macs parteciperà anche al Key Energy di Rimini e a The Big 5 Exhibition di Dubai. L’autunno apre le porte a nuovi importanti scenari per Macs. La startup siciliana è tra i 120 campioni di innovazione ospiti di Smau Milano 2022, il prossimo 11 e 12 ottobre. Macs parteciperà alla due giorni milanese dopo aver aderito al bando della Regione Siciliana che finanzia l’internazionalizzazione delle imprese. Smau è, oggi, il principale evento di riferimento per dialogare direttamente con i protagonisti dell’ecosistema dell’innovazione italiano e internazionale, conquistando sempre più il ruolo di trainer per imprese, startup e big player. Un vero e proprio contest d’eccellenza nel quale Macs, fornitore di servizi ad enti pubblici e privati, per l’implementazione e la gestione di progetti di efficienza energetica, ricerca e innovazione, presenterà l’innovativo prodotto Mimed (Macs Innovation Monitoring Energy Data). Si tratta di una piattaforma in blockchain che permette, non solo di controllare costantemente lo stato dell’investimento, ma anche il risultato atteso nel tempo, attraverso misuratori certificati e validati, a garanzia di tutti gli stakeholders: eliminando il rischio corruttivo dovuto alla totale mancanza di opinabilità nella gestione dei contratti; certificando il dato che, attraverso la tecnologia blockchain, diventa accessibile a tutti i partecipanti e protetto tramite crittografia; semplificando e garantendo la gestione dei contratti e l’attivazione di smart contracts. “La mission di Macs – spiega l’amministratore e fondatore della startup siciliana, l’Architetto Mirco Alvano – è quella di dar luce ad un progetto di sviluppo innovativo nel settore delle infrastrutture pubbliche e private, con un approccio tecnologico basato su efficientamento energetico, promozione dell’utilizzo di energia da fonti rinnovabili, contrasto ai cambiamenti climatici e sostegno alle politiche nazionali e internazionali in materia di risparmio e efficienza energetica. Oggi più che mai, vista la crisi energetica che sta subendo il nostro Paese, Macs presenta a Smau Milano lo sviluppo di Mimed anche per le Comunità energetiche rinnovabili (Cer), strumento di assoluto interesse e rilievo a livello nazionale, anche in virtù del recente recepimento della Direttiva Europea ‘Red II’. Per questa ragione, la partecipazione a Smau ha l’obiettivo principale di sviluppare reti e relazioni commerciali, partnership industriali e finanziarie, progetti di open innovation e attività di co-innovazione. Un’opportunità assolutamente imperdibile che anticipa la partecipazione di Macs, nei prossimi mesi, ad altri rinomati contest nazionali e internazionali, quale vincitrice come startup innovativa al ‘Key Energy’ di Rimini, il prossimo 8-11 novembre e ‘The Big 5 Exhibition’ che si terrà presso il World Trade Center di Dubai, dal 5 all’8 dicembre 2022”. GAETANO

Previous PIETRAPERZIA. Colto da malore, perde il controllo della sua macchina e si schianta contro una panchina in muratura.
Next LA POLIZIA DI STATO DI ENNA ARRESTA UN UOMO PER IL DELITTO DI VIOLENZA SESSUALE IN DANNO DI UNA MINORENNE