PIETRAPERZIA. Chiusura al pubblico di piazze e strade urbane e divieto di consumo di alimenti e bevande nelle strade e/o nelle piazze del centro urbano.

PIETRAPERZIA. Chiusura al pubblico di piazze e strade urbane e divieto di consumo di alimenti e bevande nelle strade e/o nelle piazze del centro urbano.

 PIETRAPERZIA. Lo ha stabilito, con propria ordinanza, il sindaco Salvuccio Messina. Il nuovo provvedimento a decorrere da venerdì 15/01/2021 e fino a nuova disposizione e dalle ore 17.00 alle ore 22.00 “fatta salva la possibilità di accesso alle abitazioni private”. Il sindaco di Pietraperzia giustifica il suo provvedimento “vista la grave emergenza sanitaria legata al diffondersi del COVID-19”. Il sindaco Salvuccio Messina fa notare ancora “che negli ultimi giorni, si assiste ad un rapido aumento dei casi di positività al virus SARS-CoV2, che sta colpendo in particolar modo una fascia di età che varia dai 17 anni a 30 anni”. “Si ravvisa quindi la necessità e l’urgenza di dover limitare quanto più possibile gli assembramenti nel territorio Comunale di Pietraperzia” Le aree off limits sono lo Spiazzale Istituto Comprensivo “Vincenzo Guarnaccia”; Via De Nicola (traversa Istituto Comprensivo “V. Guarnaccia”) ; Via Giuseppe Speciale. Via Sandro Pertini (incrocio Corso Italia)”. Il sindaco di Pietraperzia Salvuccio Messina inoltre dispone: Al locale Comando della Stazione dei Carabinieri, Al Comando Polizia Locale e alla Protezione Civile di provvedere a controllare e far rispettare quanto ordinato”. Le strade e le piazze chiuse al pubblico si trovano nella parte bassa del paese e nelle vicinanze di viale Marconi e della villa comunale “Parco della Rimembranza”. L’inosservanza del provvedimento sindacale comporta l’applicazione delle sanzioni amministrative del pagamento di una somma da euro 400,00 a €. 1.000,00”. GAETANO MILINO

Previous PIETRAPERZIA. Covid 19. Trenta casi positivi a Pietraperzia.
Next Nuova apertura a Barrafranca della scuola professionale dei mestieri, Euroform