PIETRAPERZIA. Covid 19. Trenta casi positivi a Pietraperzia.

PIETRAPERZIA. Covid 19. Trenta casi positivi a Pietraperzia.

PIETRAPERZIA. L’aggiornamento, comunicato dal sindaco Salvuccio Messina, è di oggi 13 gennaio 2021. In tre giorni si è passati dai 17 di domenica 10 gennaio ai 30 di oggi. Il valore precedente, 11 gennaio, era di 26 positivi con un aumento, rispetto al giorno precedente, di nove unità. Intanto stamattina il sindaco Salvuccio Messina, gli assessori e i dipendenti comunali sono stati sottoposti a tampone. In totale sono stati “esaminate” 60 persone e sono risultate tutte negative. Il sindaco di Pietraperzia Salvuccio Messina ha postato su foce book comune di Pietraperzia, il seguente comunicato: AGGIORNAMENTO COVID-19 del 13/01/2021. – Casi positivi attuali comunicati dal portale dell’ASP: 30 (+4 rispetto all’ultimo aggiornamento). – Positivi al tampone rapido: 3 ( da valutare al tampone molecolare)”. “Due dei numerosi casi di positività al covid-19 che hanno colpito il nostro paese – scrive ancora il sindaco Salvuccio Messina – riguardano direttamente il Comune; sono positivi un Assessore ed un dipendente. Per questo motivo mi sono attivato presso l’Asp di Enna che tempestivamente questa mattina, al Comune ha eseguito circa 60 tamponi rapidi ai dipendenti, ai membri del consiglio comunale e della Giunta. I tamponi sono stati eseguiti dai medici dott. Savoca, dott. Andolina, dott. Di Stefano del Dipartimento di Prevenzione dell’Asp di Enna. I tamponi sono risultati tutti NEGATIVI”. “Inoltre – conclude il sindaco Salvuccio Messina – per maggior prevenzione e cautela a salvaguardia di tutti, con ordinanza sindacale n.2 del 12/01 ho disposto la chiusura di tutti gli uffici comunali dal 14 al 17 Gennaio per intervento di pulizia straordinaria e sanificazione”. GAETANO MILINO

Previous Enna. Chiude la scuola dell'infanzia Fontanazza, lettera dei genitori agli amministratori.
Next PIETRAPERZIA. Chiusura al pubblico di piazze e strade urbane e divieto di consumo di alimenti e bevande nelle strade e/o nelle piazze del centro urbano.