BARRAFRANCA. È tornata potabile l’acqua per le utenze raggiunte dal serbatoio di viale Signore Ritrovato.

BARRAFRANCA. È tornata potabile l’acqua per le utenze raggiunte dal serbatoio di viale Signore Ritrovato.

BARRAFRANCA. Lo comunica il sindaco Fabio Accardi con l’ordinanza numero 28 dell’1 settembre 2020. Il nuovo provvedimento del sindaco Accardi dispone la revoca della sua ordinanza numero 27 dello scorso 21 agosto. Con tale ordinanza di stabiliva il divieto di consumo di acqua per fini potabili. le utenze penalizzate e che ora sono tornate alla “normalità” sono quelle dei quartieri Poggio, Serra e zone centrali fino a via Vittorio Emanuele. Il ritorno alla normalità dopo l’analisi dell’acqua del serbatoio di viale Signore Ritrovato. “VISTA la nota protocollo  U 69092 del 31/08/2020 – si legge nella nuova ordinanza del sindaco Fabio Accardi – del Dipartimento di Prevenzione ASP 4 di Enna — Area Igiene e Sanità pubblica con allegato rapporto di prova n. 161/A 2020, acquisita al protocollo Generale al numero 14937 del 31/08/2020, con cui l’Azienda Sanitaria Provinciale ,a seguito delle analisi delle acque destinata all’uso idropotabile prelevate il 25/08/2020 presso il serbatoio idrico di viale Signore Ritrovato, comunica che le acque presentano tutti i parametri entro i limiti”. Il sindaco Fabio Accardi, “Ordina, per i motivi sopra richiamati, Revocare la propria Ordinanza Sindacale n. 27 del 21/08/2020 preso atto della idoneità per uso idropotabile dell’acqua erogata dal serbatoio di viale S. Ritrovato ed utilizzata dai cittadini residenti nei quartieri Poggio, Serra e zona centrale fino a via Vittorio Emanuele”. GAETANO MILINO

Previous PIETRAPERZIA. Statale 640 Dir Pietraperzia Caltanissetta. “Il 3 settembre a Palermo conferenza dei servizi. Verosimilmente ottobre 2020 sarà il mese di inizio dei lavori”.
Next PIETRAPERZIA. “Il Centro di Quarantena di via Barone Tortorici dovrà essere chiuso per ritornare ad essere un Cas, Centro di Accoglienza Straordinaria.