Spari contro l’auto di un imprenditore a Pietraperzia

Spari contro l’auto di un imprenditore a Pietraperzia




Pietraperzia. Attentato con fucile a pallettoni verso un’auto in contrada Tornambe, zona economica in espansione. E’ stata danneggiata la macchina dei’imprenditore G S., 50 anni che stava percorrendo la strada nei., pressi della sua azienda quando ha sentito un boato. Con prontezza di spirito ha accelerato e a gran velocità si è recato nella stazione dei carabinieri dì via Don Bosco. La macchina con la quale viaggiava era una Land Rover “Freelander 2” Td4 verde scuro metallizzato Scendendo dai fuoristrada si è accorto che il lunotto erano andato in frantumi e il parabrezza era danneggiato da qualche pallettone. L’imprenditore ha dichiarato ai carabinieri che in passato non ha mai ricevuto minacce e intimidazioni. Sul posto sono arrivati anche i carabinieri del nucleo operativo della Compagnia di Piazza Armerina al comando del capitano Vincenzo Bulla; mentre era presente i! comandante della stazione e i suoi collaboratori. Avviate anche le consuete normale verifiche balistiche, Sembra che l’attentatore fosse nascosto dietro qualche macchia. L’attentato ha buttato. il paese nello sconforto perché si ha paura di tornare agli anni Ottanta, quanto si .ebbero parecchi agguati tra Barrafranca e Pietraperzia. L’ultimo fatto grave si è.verificato nel dicembre del 2012 quando venne ucciso un pastore che teneva il suo gregge in contrada Cerumbelle,




Previous Programma eventi SETTIMANA SANTA, organizzati dal III Settore Servizi alla Persona- Biblioteca Comunale di Barrafranca
Next Carnevale Città di Barrafranca, Tesseramento Nuovi Soci Comitato