Al via a Caltanissetta la 38ª edizione della Borsa-Scambio del Minerale e del Fossile

11986325_10205408223427277_3292442188217471444_n Il 19 e il 20 settembre 2015 si terrà a Caltanissetta la 38ª Borsa-Scambio del Minerale e del Fossile manifestazione che vede annualmente la partecipazione di collezionisti, espositori, ricercatori e appassionati di miniere, minerali e fossili, provenienti da varie parti della Sicilia e d’Italia. L’iniziativa, promossa dall’ Associazione Mineralogica e Paleontologica della Cultura della Solfara di Sicilia, sarà ospitata nel Distretto Minerario di Caltanissetta,  in Via Leone XIII n° 42 accanto al palazzo delle Poste Italiane, di fronte alla Scuola Media F. Cordova.

La tematica di quest’anno sono i minerali delle Americhe con esposizione a cura dei Soci dell’ Associazione Mineralogica Paleontologica e della Cultura della Solfara di Sicilia.

Durante le giornate della manifestazione sarà possibile ammirare la mostra tematica “I Minerali delle Americhe”, oltre agli ultimi ritrovamenti mineralogici ed altre chicche minerarie.

Per maggiori informazioni visitare la pagina fb.com/amipadcss o contattare il comitato organizzatore via mail all’indirizzo amipass@teletu.it.

Alcuni eventi previsti

  • Convegno “Terremoti e miniere curiosità legate alla tradizione mineraria. analisi territoriale, pericolosità, rischio da esigenze antropiche” (Ordine Regionale dei Geologi di SiciliO);
  • Incontro tematico “La ricerca mineraria in sicilia” (Dott. Ing Michele Brescia);
  •  Incontro tematico “Miniere dismesse in Sicilia: risorsa o problema?” (Dott. Geol. Angelo La Rosa);
  •  Incontro tematico “Nuovi dati e moderne tecniche di indagine nell’esplorazione geologica in Sicilia” (Prof. Geol. Attilio Sulli);
  •  Incontro tematico“La formazione mineraria e le scienze della terra” (Prof. Ing Giuseppe Garro);
  •  Incontro a tema sulle “Gemme delle Americhe ” curato da Francesco Protopapas;
  •  Presentazione del libro “Donna Flo” di Salvatore Trapani;
  •  Degustazioni e assaggi prodotti locali.

Rita Bevilacqua

Previous Armi tra le cassette della frutta: scarcerato
Next Festa della MADONNA DEL MAZZARO, patrona di Mazzarino.