L’ultimo saluto oggi ad Angelo Fardella.

L’ultimo saluto oggi ad Angelo Fardella.

In tanti hanno partecipato ai funerali dell’operaio deceduto ieri mentre lavorava al cantiere di lavoro sulla SS 640. In tanti, tra amici e familiari, si sono stretti attorno alla moglie e ai figli di Angelo Fardella,  l’operaio quarantottenne che ha perso la vita. Il rito funebre è stato celebrato intorno alle 18,30 nella chiesa Madre. Tante le persone che hanno rinnovato la propria vicinanza alla famiglia per questa terribile tragedia. La comunità barrese tutta ha partecipato al dolore della famiglia Fardella per la perdita di Angelo, conosciuto ed onesto lavoratore che ha perso la vita proprio sul posto di lavoro sulla statale 640 tra San Cataldo e Serradifalco. Angelo Fardella si trovava a lavoro e, come tutte le mattine con grande determinazione, mentre si trovava in servizio avrebbe accusato qualcosa che gli sarebbe stato fatale. I colleghi hanno chiamato subito il 118 ma gli operatori non hanno fatto altro che constatarne il decesso. Una grave perdita per la comunità intera. Anche Radioluce si associa al dolore della famiglia.

Previous Domani pomeriggio convegno regionale promosso dall'Apromas sul marchio "Mandorla di Sicilia" e Olio Igp Sicilia
Next Regione invia commisari "ad acta" anche nei comuni: si sostituiranno alle giunta comunali per prelevare somme e destinarli all'Ato. Barrafranca ha un debito di 1 milione e 155mila euro