Barrafranca. L’amministrazione consegna una targa alla AS Barrese calcio

Barrafranca. La ASD Barrese inizia il campionato 2018-2019 in Promozione domenica prossima 26 agosto al comunale incontrando la squadra dell’Enna Calcio. Il ricavato dell’incontro sarà devoluto per la rimessa in esercizio della Para farmacia del Dott. Paternò distrutta da un attentato giorni addietro, all’iniziativa partecipa anche la squadra ospite.  L’amministrazione al completo ha voluto consegnare una targa alla dirigenza della squadra, presidente Roberto Costa e il vice Giuseppe Rabita che ha ricambiato con una maglietta nei classici colori rosso e azzurro.

“E’ un onore per la nostra città avere una squadra che gioca in questa categoria” così il sindaco Fabio Accardi “in un momento particolare dove in tanti comuni lo sport sta avendo grosse difficoltà a Barrafranca la nostra squadra va avanti” continua il sindaco “sappiamo con grande sacrificio e spirito di abnegazione da parte della dirigenza che ogni anno si trova investita di è questa responsabilità, perché partecipare a un campionato di questo livello comporta anche delle spese di un certo tipo. Il comune non riesce più, magari tanti anni fa poteva dare dei contributi, però è importante che l’amministrazione comunale dia un segnale di presenza e di riconoscimento a chi si spende verso lo sport perché non è soltanto il calcio partecipare al campionato ma è anche coinvolgere centinaia di bambini nelle scuole a calcio.  Quindi sono tutte attività che in qualche modo provo fanno promozione di aspetti sociali importanti il calcio è lo sport ha un ruolo sociale importante specialmente nelle nostre comunità dove e alcuni aspetti che riguardano spesso anche la legalità il FairPlay e vengono meno e devo dire che mi voglio complimentare anche con la asd barrese che giocherà questa domenica con Enna calcio il nostro stadio comunale”

Il sindaco Accardi ha poi fatto un accenno al progetto approvato in giunta che riguarda i lavori di ammodernamento dello stadio comunale che è stato trasmesso all’assessorato al Turismo che con molta probabilità dopo le opportune verifiche, secondo anche le parole dell’assessore  Giovanni Patti, andrà a finanziamento.

Ha preso la parola il presidente Roberto Costa “L’ obiettivo, 4 anni fa quando con Giuseppe abbiamo preso in mano questa società ASD barrese, era quello di riportarla dove l’avevamo lasciata, l’abbiamo lasciata in promozione siamo riusciti a portarla in promozione, adesso speriamo che la gente Di Barrafranca, e conoscendola sono persone che saranno molto vicino alla società Speriamo bene”

Diamo quindi un segnale forte, ha concluso il sindaco, all’amico Dott. Giovanni Paternò che ha subito questo vile attacco partecipando alla partita di Domenica perchè l’incasso sarà devoluto interamente alla parafarmacia, ed è un invito a partecipare che facciamo anche noi di radio luce.

 

Previous Piazza Armerina- Festa dei giovani aspettando papa Francesco
Next PIETRAPERZIA. Auto in fiamme in viale Marconi.