BARRAFRANCA. Sedanini con crema di patate e foglie di limone di ENRICO PANTORNO

BARRAFRANCA. Sedanini con crema di patate e foglie di limone di ENRICO PANTORNO

Oggi vi voglio raccontare una ricetta particolare, cremosa e avvolgente, nella quale ho usato un ingrediente insolito.
Sto parlando delle foglie di limone! Ebbene si, tanti non sanno che le foglie di limone sono edibili e possono aggiungere un fresco aroma limonoso ai vostri piatti.
A questa pasta ho aggiunto un altro ingrediente del periodo, il tartufo siciliano, per elevarla a piatto che può essere protagonista di un pasto importante.

Ingredienti per 4 persone:

320 g sedanini
150 g patate
100 g latte
3 g tartufo nero
50 g burro
100 g Parmigiano Reggiano

Qualche foglia e fiore di limone
Iniziando salando l’acqua per la pasta (10 g di sale per ogni litro d’acqua – misuratela una volta e poi andrete ad occhio, ma noterete molto differenza nel gusto della pasta stessa).
Pelate le patate, tagliatele e cubetti irregolari e fatele cuocere nell’acqua della pasta fino a che sono abbastanza morbide da sfaldarsi con una forchetta. Spostatele in una pentola abbastanza capiente per la pasta, aggiungete il burro, e il latte, mescolate fino a formare una crema, il tutto a fiamma bassa.
Tritate le foglie di limone e aggiungetele alla crema di patate.
Grattugiate il formaggio.
Scolate la pasta al dente, aggiungetela alla pentola dove avete la crema di patate, aggiungete il formaggio e mantecate fino a raggiungere una densa cremosità.
Impiattate, aggiungete qualche scaglia di tartufo e decorate con i petali dei fiori di limone.
Di solito non si abbina il tartufo a sapori acidi, infatti la foglia di limone vi darà il gusto del frutto senza la sua caratteristica acidità.

You may also like

CONFARTIGIANATO IMPRESE ENNA-AUTORIPARAZIONE, Mario Mirisciotti Presidente Prov.le

Continua la ridefinizione della dirigenza provinciale di Confartigianato