PIETRAPERZIA. Il gruppo politico “Insieme Per Pietraperzia” chiede un consiglio comunale straordinario e urgente per il rimborso abbonamenti agli studenti pendolari.

PIETRAPERZIA. Il gruppo politico “Insieme Per Pietraperzia” chiede un consiglio comunale straordinario e urgente per il rimborso abbonamenti agli studenti pendolari.

PIETRAPERZIA. La richiesta inviata al Presidente del Consiglio Comunale Giuseppe Micciché e al sindaco di Pietraperzia Salvuccio Messina. Il documento firmato dai consiglieri comunali di “Insieme per Pietraperzia” Giusy Di Blasi, Calogero Di Gloria e Rosa Maria Giusa. “Insieme per Pietraperzia”, in un loro comunicato, scrivono: “Richiesta urgente consiglio comunale. Abbiamo inviato pec per convocare immediatamente un consiglio comunale inerente ai rimborsi alle famiglie per gli abbonamenti agli studenti pendolari. Siamo in attesa di risposta, speriamo che prevalga il buonsenso in questo caso perché parliamo delle somme di spesa che gravano fortemente sulle famiglie”. GAETANO MILINO

Previous ASP Enna. Costituito il Collegio Sindacale
Next PIETRAPERZIA. Il dottore Rosario Patti primo Borgologo al mondo. Plauso dal Movimento “Terra è vita Pietraperzia” e da “Profumi di Sicilia”.