Si riapre il sipario virtuale della Crazy Art.

Si riapre il sipario virtuale della Crazy Art.

La riapertura con il più particolare contest creato nei 15 anni di attività.  Il contest si svolgerà nelle date 30 gennaio, 6 febbraio, 13 febbraio e, gran finale, il 28 febbraio 2021. Si potrà partecipare, stando comodamente a casa e nella propria abitazione, con un semplice video, alla seconda edizione di “The Voice of My House. Gli organizzatori sono Aldo Alesso e Dario Lo Vullo, rispettivamente di San Cataldo e di Canicattì. Cinque coach e 24 cantanti si daranno battaglia a suon di note e di divertimento. In più, una giuria esterna valuterà i cantanti nelle varie esibizioni online presentati nella pagina ufficiale facebook  “The VoiceofCrazy Art”. Ogni settimana, in diretta, il martedì, pubblicazione dei vari verdetti. La sezione  coach sarà così composta: Giuseppe Dell’Utri (produttore Dj), Adriano Guarneri (cantante), Debora Di Pietra (cantante e scrittrice), Alessandra Alessi (cantante e insegnante), Sandro Giglio (musicista). La giuria sarà composta da Domenico Lo Dico (Direttore Web Tv), Giuseppe Cusumano (organizzatore Eventi), Serena Nuccio (Assessore della giunta municipale di Serradifalco), Salvatore Falzone (sosia performance). I giuranti avranno il compito di decretare la voce regina di questa seconda edizione. Gli organizzatori Aldo Alesso e Dario Lo Vullo, con la solita passione che li lega, hanno voluto dare il loro contributo, regalando un po’ di allegria e svago e sono capaci di cambiare in meglio le giornate passate nel periodo che tutti ormai conosciamo. Aldo e Dario sono collaborati anche da alcuni partner: Social Q Tv, Radio Amore, Lyceum strumenti musicali, Fabio Guarneri, Lavori e Passioni Management. Il gruppo Crazy Art è noot da oltre 15 anni non solo per la realizzazione di tantissimi contest canori, ma anche per la scoperta dei migliori talenti in circolazione. Per altri chiarimenti di può contattare Aldo Alesso al seguente nuemero di telefono: 366 372 4024. GAETANO MILINO       

Previous BARRAFRANCA. Giornata della Memoria 2021 al comprensivo “Don Bosco”.
Next Agata alle porte...