BARRAFRANCA. Incontro sindaco giostrai per la festa della Madonna della Stella

BARRAFRANCA. Incontro sindaco giostrai per la festa della Madonna della Stella

BARRAFRANCA. Le giostre ogni anno arrivano a Barrafranca in prossimità dei festeggiamenti di Maria Santissima della Stella, patrona di Barrafranca. L’incontro si è tenuto nella stanza del sindaco Fabio Accardi per concordare il modus operandi nel pieno rispetto delle norme Anticovid. Era presente anche il maggiore Maria Costa, comandante Polizia Locale di Barrafranca. Le giostre si sono sempre sistemate in piazza Fratelli Messina, al quartiere Madonna. Da registrare che quest’anno, proprio per il rispetto delle norme anticovid, non ci saranno “i ritini” e nemmeno la processione con l’arca della Madonna della Stella. “I ritini” sono la sfilata di cavalli bardati per il trasporto di frumento fino alla chiesa Madonna. Il grano offerto dai fedeli per sciogliere i voti fatti.  Chi vuole, quest’anno può portare il grano direttamente in chiesa senza la suggestiva sfilata di “I ritini”. Il sindaco Fabio Accardi dichiara: “Nella stanza del sindaco si è tenuto un incontro tra l’amministrazione comunale e i titolari delle giostre e degli spettacoli itineranti che stanno per montare in piazza Fratelli Messina”. “Abbiamo avuto diverse segnalazioni – continua il sindaco Fabio Accardi – da parte dei cittadini che esprimevano la preoccupazione, per questo tipo di attività, in relazione alle misure anticovid. Noi, proprio per questo, abbiamo voluto incontrare i titolari per sottolineare che, seppure la loro attività è prevista regolarmente dai diversi DPCM e dalle ordinanze sia regionale che nazionali – sono attività che si possono svolgere tranquillamente – noi abbiamo voluto sottolineare che bisogna attenersi scrupolosamente alle linee guida indicate dalle misure anticontagio per questo tipo di attività e che noi saremo molto vigili affinché queste misure vengano rispettate”. “Noi vogliamo – dice ancora il sindaco Fabio Accardi – da una parte che le attività legate alle  tradizioni del nostro territorio e alla festa della Madonna della Stella vadano avanti, però riteniamo fondamentale ed importante che tutte le norme di sicurezza e tutte le misure previste dalle varie linee guida vengano rispettate in maniera tale che i nostri cittadini e la comunità possano gioire di queste attività ludiche e che, in un periodo di festa, sono anche utili per tirare su il morale della nostra comunità ma dall’altra il tutto deve avvenire senza nessun tipo di rischio per la comunità stessa”. “Quindi sottolineiamo – conclude il sindaco Fabio Accardi il massimo rispetto sia ai titolare delle giostre ma anche a tutti i nostri concittadini e ai giovani che parteciperanno a quel tipo di attività di attenersi scrupolosamente alle misure anticovid – tra cui sanificazione degli spazi, mascherine, distanze di sicurezza  – per gli spettacoli viaggianti”. GAETANO MILINO

Previous BARRAFRANCA. Soppressione corse autolinee. Lettera del sindaco Fabio Accardi.
Next BARRAFRANCA. Assegnate dal sindaco Fabio Accardi le deleghe assessoriali.