PIETRAPERZIA. Centri Estivi 2020.

PIETRAPERZIA. Centri Estivi 2020.

PIETRAPERZIA. Il Comune di Pietraperzia in collaborazione con l’Istituto Figlie di Maria Ausiliatrice danno il via al progetto “Insieme sotto lo stesso cielo, distanti…ma vicini”. Il progetto, finanziato con il D.M., Decreto Ministeriale, “Riparto Fondo per le Politiche della Famiglia”, ha lo scopo di contrastare la povertà educativa e di dare l’opportunità a bambini e ragazzi di trascorrere dei momenti di comunione, gioco e svago in sicurezza e con le misure anticontagio COVID-19. “Invitiamo i bambini ed i ragazzi – si legge in facebook comune di Pietraperzia – ad approfittare di queste occasioni di puro divertimento!
Ai genitori chiediamo di munire i propri figli di mascherina e di non insistere qualora il numero massimo di posti disponibili sia stato raggiunto.
Divertirsi insieme si può! Distanti…ma vicini!”. Il 17 agosto alle ore 18 si è tenuta una riunione per chi ha più di 14 anni, per formare il team degli animatori. I centri estivi 2020 sono partiti martedì 18 agosto e si concluderanno il 19 settembre. Per rispettare le norme anticovid sono previsti dei turni. Il venerdì dalle 20,30 alle 23 per i ragazzi dagli 11 ai 14 anni. Sabato e martedì per le fasce di età tra 6 e 10 anni. L’orario, in questo caso è dalle 18 alle 20. Il numero massimo di partecipanti è di 100 unità. C’è il dispenser disinfettante all’entrata e all’uscita. “Ogni bambino – si legge nella locandina – dovrà avere la propria mascherina. È possibile togliere la mascherina all’esterno. Gli animatori saranno muniti di mascherina anche all’esterno. Verranno formati piccoli gruppi in cui sarà possibile rispettare la distanza di almeno un metro. Se la distanza non potrà essere rispettata anche i bambini dovranno indossare la mascherina”. GAETANO MILINO

Previous PIETRAPERZIA. Gravi disagi per gli utenti Tim rete mobile. Senza segnale dal pomeriggio di martedì 18 agosto.
Next Annuncio Centro servizi funerari G.B.G Di Dio Fina ved. Aleo anni 63