PIETRAPERZIA. Cominciata venerdì 31 luglio la quindicina in onore della Madonna della Cava.

PIETRAPERZIA. Cominciata venerdì 31 luglio la quindicina in onore della Madonna della Cava.

PIETRAPERZIA. Le celebrazioni nel santuario omonimo, alle ore 19, e nella chiesa Santa Maria di Gesù alle ore 18,30. La quindicina mariana a Santa Maria di Gesù prevede Rosario, supplica e santa messa. Nel santuario in più c’è l’animazione da parte delle associazioni e delle comunità ecclesiali. Ad organizzare il tutto don Giovanni Bongiovanni, parroco di Santa Maria di Gesù  e rettore del santuario “Maria Santissima della Cava”, il sindaco Antonio Bevilacqua e l’assessore allo Sport, Turismo e Spettacolo Chiara Stuppia.  A Santa Maria di Gesù, dal 7 al 15 agosto, novena di preparazione alla festa di San Rocco. Il 14 agosto, al santuario, alle 21,30 solenne Vespro Vigilare. Alle 23,30 Santa Messa solenne celebrata nello spiazzale da monsignor Rosario Gisana, vescovo della diocesi di Piazza Armerina. Il 15 agosto, alle ore nove, 12 e 19,30 messe nella chiesa Santa Maria di Gesù di piazza Vittorio Emanuele. Alle 20,30 atto di affidamento alla Madonna e benedizione eucaristica. Il giorno dopo, 16 agosto, messe nella stessa chiesa Santa Maria di Gesù  e negli stessi orari: ore nove, 12 e 19,30. Alle ore 20,30 preghiera a San Rocco e benedizione eucaristica. “Secondo il Protocollo di Intesa del 7 maggio ultimo scorso – si legge nel manifesto –  quest’anno le processioni dei santi patroni non possono avere luogo”. GAETANO MILINO

Previous TROINA. A 8 GIOVANI STUDENTI IL PREMIO TESI DI LAUREA SU TROINA
Next BARRAFRANCA. La dottoressa Stella Arena torna a ricoprire la carica di assessore nella giunta del sindaco Fabio Accardi.