Il sindaco Fabio Accardi sul sit in per le rette ricovero – degenti: ” Saranno impegnati somme in un momento di grande difficoltà finanziaria”

Il sindaco Fabio Accardi sul sit in per le rette ricovero – degenti: ” Saranno impegnati somme in un momento di grande difficoltà finanziaria”

Il sindaco Fabio Accardi stamattina davanti al palazzo di città ha incontrato alcuni dipendenti e utenti delle cooperative che vantano un credito cospicuo da parte del comune. Una situazione problematica che ha visto per tutta la mattinata i dipendenti di due cooperative di Caltagirone. ” Questi sono i problemi che la città non vede ma che derivano dal dissesto finanziario. Con i tanti problemi siamo riusciti, e con questo ringrazio i dipendenti comunali, a rimediare ad una problematica che ancora permane. Al di la delle somme impegnate aspettiamo le somme della Regione e dell’Asp perchè vi è la compartecipazione  di questi due enti per pagare le somme dovute”. Si parla di 250 mila euro che però sono suddivisi tra i tre enti. Il comune per adesso pagherà 32 mila euro alla cooperativa Alisea e 7 mila euro alla Copros.

Previous Santa Lucia a Barrafranca
Next Un Suv e un furgone si agganciano nelle due fiancate. Il bilancio un ferito trasportato al Sant'Elia