In arresto rapinatori: prendevano di mira persone anziane dell’ennese

In arresto rapinatori: prendevano di mira persone anziane dell’ennese

Sgominata banda di rapinatori, i Carabinieri arrestano 2 catanesi e sottopongono una terza persona all’obbligo di presentazione alla P.G. Individuavano le vittime scegliendole fra le donne anziane e, dopo averle seguite, le rapinavano.
I Carabinieri del Comando Provinciale di Enna stanno eseguendo un provvedimento di applicazione di misura cautelare emesso dal Tribunale di Enna e contestuali perquisizioni nei confronti di tre catanesi pregiudicati. Le indagini, condotte dai militari della Compagnia di Piazza Armerina e coordinate dalla Procura della Repubblica di Enna, hanno consentito di far luce su una serie di rapine in danno di anziane donne nell’ennese. Gli arrestati seguivano sempre lo stesso modus operandi, individuavano le vittime, le pedinavano e lontani da occhi indiscreti usando violenza le rapinavano dell’oro che indossavano.
Ulteriori dettagli saranno forniti nel corso della mattinata.

Previous Nozze d'oro per i coniugi Tambè
Next Festa Nostra Signora del Sacro Cuore, città di Barrafranca