Secondo memorial artistico per Mariella Napoli falciata dal terribile male

Secondo memorial artistico per Mariella Napoli falciata dal terribile male





pietraperzia mariella memorial giuriaPIETRAPERZIA. Secondo memorial artistico per Mariella Napoli falciata dal terribile male. La serata è stata organizzata dal comune e l’apertura è avvenuto con una celebrazione commemorativa dal sindaco Antonio Calogero Bevilacqua.  La serata è stata condotta in modo impeccabile dagli artisti Michele Messina e Silvia D’Angelo. Tra le pista  di sviluppo della gloriosa Kermesse: una manifestazione di abiti da sposa offerta dal cavaliere “Cavallaro Della Mancia”, una esibizione canora di  due artisti barresi, e la presentazione di alcuni balli moderni esibiti da due adolescenti. La direzione tecnica della serata è stata condotta da Fillippo Barrile ed il service è stato fornito da Lillo Monica. I blasonati pietrini della modo da sposa sono: Sharon Amico ed Andrea D’Anna, mentre per White Bride (sposa bianca): Vincenzo Caramanna, Marco Aragona, Elisa Sicilia, Alessia Filippa Sauna. Gli altri partecipanti per le giovani sono: Maria Miccichè,  Sara Napoli, Francesca Cilano, Gina Di Blasi, Loredana Di Gloria, Filippa Romano, Ivana Arena, Elena Passarello, Rossana Giusto, Leandra Amico, Alexandra Gulizia, Calcerano Benedetta, Maria Pia Russo. Per i giovani: Riccardo Passarello,Ivana Dell’Aira, Andrea D’Anna, Vincenzo Amico, Salvatore Trubia. Come cantante si sono esibite:Raffaella Di Dio ed Osea Bonura; per i balli di ultima moda, i ballerini provenienti dalla scuola di ballo locale.  Hanno fatto parte della giuria: Patrizia Friscira, Renato Pinnisi, Sebastiano Salerno, Ivan Galante, Graziella Sachele, Tiziana Brucculeri e Maria Pia Coviello Lo spettacolo che si è tenuto in Piazza Vittorio Emanuele alle 21 ha visto una marea di persone superiori a quelli della mattina di Pasqua; numerose presenze dai paesi viciniori ed in modo particolare dalla vicina Caltanissetta;  molto attivi i consiglieri di maggioranza coordinati dal presidente del consiglio Rocco Miccichè. A conclusione il sindaco ha affermato: “con pochi fondi stiamo facendo un‘ottima Estate Pietrina.



Previous Il gruppo consiliare UDC, "Lavoriamo per un'azione politica e su proposte utili alla cittadinanza"
Next Il dg dell'Enna, Riccardo Caccamo: "Creeremo lo stile Enna"