Nomina dell’organo straordinario di liquidazione per la gestione del dissesto finanziario del Comune

Nomina dell’organo straordinario di liquidazione per la gestione del dissesto finanziario del Comune

La commissione straordinaria di liquidazione di insedierà già da lunedì prossimi 30 maggio




Il Comune di Barrafranca, per le procedure di risanamento finanziario ha una commissione straordinaria di liquidazione che è stata nominata da poco e che amministrerà la gestione e l’indebitamento pregresso tramite l’adozione di tutti i provvedimenti per l’estinzione dei debiti del Comune.

Questi i nomi dei componenti della Commissione straordinaria di liquidazione:

1) dott. Giuseppe Saccone
2) dott. Alberto Nicolosi
3) dott. Giuseppe Gervasi

La commissione di insedierà lunedì.

La Commissione straordinaria di liquidazione è competente a provvedere al ripiano dell’indebitamento pregresso dell’Ente, che ha condotto allo stato di dissesto finanziario, con i mezzi consentiti dalla legge. La Commissione è competente per i fatti e gli atti di gestione verificatisi entro un determinato periodo temporale e provvede alla rilevazione della massa passiva; alla rilevazione della massa attiva consistente nell’ acquisizione e nella gestione dei mezzi finanziari disponibili ai fini del risanamento anche mediante alienazione dei beni patrimoniali; e, infine, alla liquidazione e pagamento della massa passiva.




Previous I candidati al consiglio comunale della lista Udc si esprimono sul problema rifiuti
Next TROINA, LA CITTA’ ABBRACCIA IL SUO SINDACO ALLA FIACCOLATA DI SOLIDARIETA’ “GIU’ LE MANI DAL NOSTRO TERRITORIO”