Operata d’urgenza al Sant’Elia di Caltanissetta la giovane barrese caduta dal Belvedere.

Operata d’urgenza al Sant’Elia di Caltanissetta la giovane barrese caduta dal Belvedere.

La giovane ragazza che stamattina, intorno alle 11,25 è caduta dal muro del Belvedere è stata trasportata al Sant’Elia di Caltanissetta e operata d’urgenza per i traumi riportati in alcune parti del corpo. A portare la ragazza all’ospedale nisseno gli operatori del 118 di Pietraperzia con medico a bordo che hanno trasferito nella propria ambulanza la giovane immobilizzata dall’altra ambulanza del 118 di Barrafranca. Questo cambio era dovuto al fatto che l’ambulanza del 118 con i bravi operatori barresi è arrivata prima nel luogo dell’accaduto ed ha dovuto percorrere un tratto di strada sterrato, nonostante la presenza di tante bottiglie, durante il percorso. La ragazza, le cui generalità sono F. C., dopo essere caduta nel vuoto, e dopo la chiamata al 118, è rimasta immobile (molto probabile per le fratture riportate) e dopo l’arrivo degli operatori era cosciente e questo faceva presagire qualcosa di buono; però la caduta ha riportato alcuni traumi per cui i medici del Sant’Elia l’hanno operata d’urgenza e, quindi, non sarebbe fortunatamente in pericolo di vita. La comunità barrese, in apprensione per l’episodio, ha tirato un sospiro di sollievo per la buona notizia, e addirittura alcuni si sono riuniti in chiesa in preghiera sia per la giovane ragazza che per i suoi familiari.


Previous Giovane ragazza cade dal "Belvedere". Con l'intervento del 118 è stata trasportata in ospedale.
Next La manifestazione “Tra mito e storia… Morgantina rivive”- Le foto dell’evento