L’Arma piange il cinquantaduenne barrese Filippo Ferro in servizio nella provincia di Alessandria

L’Arma piange il cinquantaduenne barrese Filippo Ferro in servizio nella provincia di Alessandria

 

Anche la comunità barrese si stringe al dolore per la perdita del carabiniere Filippo Ferro deceduto, ieri pomeriggio nell’ospedale di Casale Monferrato, dopo una grave malattia. Ferro, 52 anni, appuntato scelto, prestava servizio nella stazione dell’arma di Casale Monferrato, in Piemonte, provincia di Alessandria, e durante la sua carriera aveva compiuto diverse missioni tra cui quella di Nassiriya, in Iraq. Sulla sua pagina facebook uno dei suoi ultimi messaggi è dedicato alla sua mamma mentre un suo amico dopo la triste notizia scrive: << gli ultimi sorrisi di un grande uomo, fino alla fine ha saputo darci coraggio con le sue battute e il suo incoraggiamento >>. Filippo Ferro era uno dei numerosi fratelli, i quali vivono a Barrafranca e, da molti anni si era trasferito nel Nord Italia per svolgere il lavoro nell’Arma. Tra i suoi fratelli che vivono a Barrafranca c’è anche Giovanni Ferro, valido collaboratore dell’emittente radiofonica e televisiva Radioluce. Tutti i collaboratori di Radioluce si associano al dolore della famiglia Ferro per la perdita del loro caro congiunto.

 

 

 

 

Previous “GIORNATA VERDE” nelle scuole, organizzata dall’Amministrazione Comunale per promuovere il rispetto per l’ambiente
Next "Pratica di Sport" superata da parte degli alunni dell'istituto comprensivo San Giovanni Bosco.