“Pratica di Sport” superata da parte degli alunni dell’istituto comprensivo San Giovanni Bosco.

Si sono concluse il 26 e il 28 maggio scorsi le attività del progetto ” Pratica di sport “che ha coinvolto tutte le classi della scuola primaria dell’istituto comprensivo “San Giovanni Bosco”. Il progetto ha consentito ai bambini di svolgere un’ora settimanale in più di attività motoria , rispetto a quella prevista dai programmi ministeriali. Ciò ha favorito non solo lo sviluppo di competenze specifiche del settore ma anche l’acquisizione di competenze trasversali quali il rispetto delle regole, la capacità di lavorare in gruppo e di accettarsi vicendevolmente. I giochi conclusivi, organizzati dall’esperto, Mario Murgano e dai docenti referenti del progetto, Lucia Salvaggio e Andrea Strazzanti, si sono svolti presso il plesso Gino Novelli, alla presenza delle famiglie,  in un’ atmosfera gioiosa di sana competizione. La dirigente, prof. Luigia Perricone, nel ringraziare tutti i docenti, l’esperto e il Coni che ha donato alla scuola alcune attrezzature sportive, si augura che anche nel prossimo anno scolastico si possa ripetere questa esperienza molto positiva per la  crescita e la maturazione degli allievi.

Previous L'Arma piange il cinquantaduenne barrese Filippo Ferro in servizio nella provincia di Alessandria
Next Giro d’Italia Ferrari, tappa nell’autodromo di Pergusa