BARRAFRANCA. Elezioni amministrative del 28 e 29 maggio 2023 Inammissibile il ricorso dei candidati non eletti al consiglio comunale della lista”Ricostruire Barrafranca.

BARRAFRANCA. Elezioni amministrative del 28 e 29 maggio 2023 Inammissibile il ricorso dei candidati non eletti al consiglio comunale della lista”Ricostruire Barrafranca.

- in Barrafranca

Lo ha stabilito il Tar Sicilia, sezione distaccata di Catania. “Ricostruire Barrafranca” era collegata al candidato sindaco Gaetano Giunta. Intanto il gruppo “Legalità e Speranza ha diffuso, in proposito, un comunicato. Nel documento si legge: “VINCE SEMPRE COLUI CHE PERSEVERA NELLA GIUSTIZIA”.  “Con grande soddisfazione – continua il comunicato di legalità e Speranza – Vi comunichiamo che la Terza Sezione del TAR Catania, con la sentenza n. 3319 del 9 novembre 2023, ha definitivamente dichiarato inammissibile il ricorso proposto dai candidati non eletti al consiglio comunale della lista “Ricostruire Barrafranca” collegata al candidato a Sindaco Gaetano Giunta (Catalano Emilio Rocco, Gentile Concetta Laura, La Loggia Morena Gaia, La Pusata Luigi Calogero, Tambè Alessandro, Tummino Giuseppa, Ragusa Angelo e Puzzo Giovanna), contro il  Comune di Barrafranca (En), e nei confronti di  Maria Stella Nicolosi, Marzia Bevilacqua, Francesca Costa, Salvatore Puzzo, teso a contestare il risultato elettorale delle elezioni amministrative dello scorso 28 e 29 maggio”. Il comunicato è firmato dai consiglieri di “Legalità e Speranza. Questi i loro nomi: Maria Stella Nicolosi, Marzia Bevilacqua, Francesca Costa, Salvatore Puzzo. In allegato il testo integrale della sentenza. GAETANO MILINO

You may also like

PIETRAPERZIA. Diramato dal Comune il Programma dell’Estate Pietrina 2024.

PIETRAPERZIA. Diramato dal Comune il Programma dell’Estate Pietrina