PIETRAPERZIA. Riaperta, dopo circa un mese dalla conclusione dei lavori, la piazzetta di viale Marconi

PIETRAPERZIA. Riaperta, dopo circa un mese dalla conclusione dei lavori, la piazzetta di viale Marconi

- in Pietraperzia

Il piazzale corre lungo viale Marconi e si trova di fronte alla case popolari di via Aldo Moro. Lo spiazzale è stato sistemato dalla impresa pietrina “Saro Costruzioni”. In una prima fase erano stati estirpati i tre pini che avevano deformato notevolmente la piazzetta e si era proceduto con la sua sistemazione. Al posto dei pini sono stati messi a dimora quattro tigli. I nuovi alberi verranno dedicati a quattro magistrati uccisi dalla mafia. Nello stesso slargo c’è una fontana ripristinata a suo tempo dalla associazione “Pietraperzia 2.0”. Verso metà febbraio i lavori erano stati completati ma le transenne che delimitavano il cantiere erano rimaste al loro posto. Sono state rimosse solo ora e la piazzetta è tornata alla sua funzione originaria. Il muro al di sotto della via Marconi sarà completato con altro appalto. Il sindaco Salvuccio Messina dichiara: “Completati i lavori del marciapiedi di viale Marconi. Con la piantumazione di n. 4 alberi di Tiglio, che hanno sostituito quelli di Pino, le cui radici avevano divelto il marciapiede, si completano i lavori eseguiti dall’impresa Saro Costruzioni srl dei fratelli Spampinato. Gli alberi saranno dedicati a quattro Magistrati uccisi dalla mafia”. Il sindaco Salvuccio Messina conclude: “Il muro al di sotto della via Marconi sarà completato con altro appalto. Ringrazio l’impresa che ha eseguito i lavori e tutti i tecnici comunali che li hanno diretti. Infine ringrazio “l’Associazione Pietraperzia 2.0” che ha in affido la fontana, di cui puntualmente offre la manutenzione”. GAETANO MILINO

You may also like

PIETRAPERZIA. Giornata della Legalità in paese.

La celebrazione in programma per le ore 11,00