PIETRAPERZIA. Iniziati i lavori marciapiede viale Marconi.

Gli interventi per sistemare il marciapiede di viale Marconi deformato dalle radici dei pini messi a dimora circa 40 anni fa. Il punto in questione si trova di fronte l’ex tipografia Di Prima e tra gli incroci delle vie Angelo Di Gregorio e Palmiro Togliatti. I lavori, eseguiti dalla ditta Saro Costruzioni di Pietraperzia, con fondi statali, prevedono il taglio dei pini e la messa a dimora di nuove piante, “di altra natura” che non provochino, con le loro radici, il rigonfiamento e il danneggiamento del marciapiede stesso. Sullo stesso marciapiede c’è una fontana resa funzionale, circa due anni fa, dalla associazione “Pietraperzia 2.0” in accordo con il Comune. Il sindaco Salvuccio Messina, su facebook comune di Pietraperzia, ha postato il seguente messaggio: “In via Marconi, sono iniziati i lavori per il rifacimento del marciapiede che a seguito dell’espansione delle radici degli alberi di pino hanno provocato il sollevamento del pavimento, causando disagi al passaggio pedonale giornaliero di bambini, anziani e famiglie con passeggini che transitano, specialmente nel periodo estivo, in quel punto e sono costretti a porre attenzione a non inciampare o addirittura a passare sulla corsia stradale rischiando l’incidente”. Il sindaco Salvuccio Messina conclude: “La pavimentazione sarà regolarmente ripristinata e restituita in sicurezza alla comunità, altrettanto saranno sostituiti i pini con alberi più idonei all’arredo urbano”. GAETANO MILINO

Previous ENNA. Bilancio delle attività nel 2022 e quelle previste per il 2023 dell’Associazione Ong Luciano Lama.
Next VIDEO. Azione di controllo della Guardia Di Finanza sui prezzi del carburante.