BARRAFRANCA. Istituzione del Premio “Matteo Barresi Cittadino dell’Anno”. La prima edizione si svolgerà entro il 31 dicembre 2022.

BARRAFRANCA. Istituzione del Premio “Matteo Barresi Cittadino dell’Anno”. La prima edizione si svolgerà entro il 31 dicembre 2022.

A deliberare l’istituzione di tale premio la Commissione Straordinaria Con I Poteri Del Consiglio Comunale composta dai dottori Leonardo La Vigna, Maria Salerno e Carmelo La Paglia. Alla seduta era presente ed ha partecipato il Segretario Generale Dottore Salvatore Pignatello.
Questi i criteri e la descrizione del Premio “Matteo Barresi – Cittadino dell’Anno”:

Criteri operativi.
Art. 1 – Istituzione del premio. Una comunità per essere coesa e solidale ha bisogno non solo delle politiche pubbliche ma anche dei singoli gesti, espressione della creatività e del civismo di ognuno. Per favorire il riconoscimento di tanti piccoli e grandi gesti meritori nei confronti della cittadinanza, il Comune di Barrafranca, in collaborazione con le Associazioni del territorio, istituisce il premio “Matteo Barresi – Cittadino dell’anno”. Il riconoscimento avrà carattere annuale.
Art. 2 – Profilo del cittadino. Il riconoscimento intende premiare il cittadino barrese vivente, anche non residente a Barrafranca, che si sia distinto in azioni meritorie a carattere volontario, benefico, sociale, solidale, civico o imprenditoriale, raggiungendo importanti risultati a livello nazionale e internazionale. Sarà un cittadino che si è distinto per azione singola o ripetuta e comunque senza pretesa di alcuna ricompensa per il proprio operato, preferibilmente in aiuto alle fasce più deboli (famiglie, disabili, anziani, minori), disagiate ed emarginate, preferibilmente, della comunità di Barrafranca.
Art. 3 – Promozione e partecipazione. L’iniziativa della proposta del cittadino dell’anno è assunta da un Comitato appositamente costituito e presieduto dal Sindaco pro-tempore che dovrà decidere entro il 31marzo e subito dopo darne comunicazione alla Giunta Comunale con la motivazione allegata. Ogni cittadino potrà autonomamente segnalare al Comitato un nominativo con una relazione d’accompagno intesa ad evidenziare i meriti della persona. Non si accettano segnalazioni anonime. Le segnalazioni potranno pervenire al protocollo generale dell’Ente o tramite e-mail, al seguente indirizzo di posta elettronica: protocollo@comune.barrafranca.en.it Sarà compito del Comitato verificare la veridicità delle buone pratiche segnalate. L’Amministrazione Comunale darà annualmente pubblicità all’iniziativa tramite i mezzi di comunicazione istituzionali e i media locali.
Art. 4 – Competenze e conferimento. La decisione di assegnare il premio è di competenza del Comitato. Il premio consiste in una semplice targa e sarà conferito dal Sindaco pro-tempore al designato, nella serata conclusiva dell’annuale Festa del Patrono, nel mese di maggio.
Art. 5 – Comitato organizzatore

  • • Sindaco o suo delegato
  • • Assessore alla Cultura
  • • Direttore della Biblioteca Comunale
  • • Responsabile Servizio Cultura, servizi sociali, giovani e sport
  • • Responsabile SUAP
  • • Comandante della locale Stazione dei Carabinieri o suo delegato
  • • Presidente Camera Commercio Palermo-Enna o suo delegato
  • • Presidente Pro Loco
  • • N. 3 rappresentanti delle Associazioni locali eletti, tra di loro, su invito del Presidente della Pro Loco.

Articolo 6 – Norma transitoria. In sede di prima applicazione, la prima edizione del “Premio Matteo Barresi” Cittadino dell’Anno” verrà effettuata entro il 31 dicembre 2022. Alla designazione dei premiati provvederà la Commissione Straordinaria del Comune di Barrafranca. GAETANO MILINO

Previous GUARDIA DI FINANZA NUCLEO SPECIALE TUTELA PRIVACY E FRODI TECNOLOGICHE. Arrestato in Olanda un cittadino ucraino di 26 anni per il suo presunto ruolo nella ideazione e gestione di un malware molto insidioso, noto come “Raccoon Infostealer”, che ha infettato milioni di personal computer in tutto il mondo.
Next Annuncio servizi funerari agenzia G.B.G. sig. Costa Giuseppe di anni 84