E’ stata inaugurata la sede del comitato “Piazza Armerina per Fabio Venezia”.

E’ stata inaugurata la sede del comitato “Piazza Armerina per Fabio Venezia”.

Gli organizzatori hanno scelto un locale che sorge in pieno centro, a pochi metri dal celebre monumento dedicato al generale Cascino.

La sede operativa del comitato piazzese è stata inaugurata alla presenza di Fabio Venezia, candidato alle primarie del Pd che si terranno il prossimo 26 giugno.

“Questa sede sarà la nostra base operativa ma anche il nostro luogo del riscontro – spiega il coordinatore del comitato Andrea Arena –Vogliamo precisare che al comitato aderiscono anche i non iscritti al Pd. Un’organizzazione spontanea a supporto della candidatura del giovane amministratore troinese. Questi locali, la loro collocazione centrale, nascono dalla necessità di tornare alla partecipazione democratica diretta. Dopo i mesi trascorsi in interminabili collegamenti via internet, è giunto il momento di ritrovarsi, confrontarsi, partecipare all’interno di un luogo pubblico. Questa sede muove dalla necessità di illustrare ai nostri concittadini quali sono le motivazioni che sottendono la scelta di sostenere Fabio Venezia. Un luogo di confronto che ci consentirà anche di spiegare quali saranno le dinamiche di partecipazione alle primarie. Vogliamo infatti ricordare che le consultazioni del prossimo 26 giugno, sono aperte a tutti i cittadini e non implicano alcuna iscrizione o tesseramento al Partito democratico”.

Il Comitato “Piazza Armerina per Fabio Venezia” è stato il primo a costituirsi in provincia di Enna.

“È stata una cerimonia di inaugurazione inusuale – aggiunge ancora il coordinatore Andrea Arena – Solo un saluto istituzionale del nostro candidato, lasciando spazio a un confronto diretto tra Fabio Venezia e i simpatizzanti che hanno scelto di sostenerlo. Un momento di cordialità proprio per voler sottolineare la filosofia che sottende questa confronto democratico. Un confronto sulle idee e sui programmi. Saranno queste le direttrici fondanti della campagna elettorale che condurrà alla scelta del candidato migliore in vista delle consultazioni regionali del prossimo autunno. Nelle prossime settimane sono state programmate una serie di attività che saranno rese pubbliche attraverso le nostre pagine social”.

Le primarie del Partito democratico si terranno il prossimo 26 giugno nei locali dell’Amorelli caffè di Piazza Marescalchi dalle ore 8 alle ore 21.

x

Gli organizzatori hanno scelto un locale che sorge in pieno centro, a pochi metri dal celebre monumento dedicato al generale Cascino.

La sede operativa del comitato piazzese è stata inaugurata alla presenza di Fabio Venezia, candidato alle primarie del Pd che si terranno il prossimo 26 giugno.

“Questa sede sarà la nostra base operativa ma anche il nostro luogo del riscontro – spiega il coordinatore del comitato Andrea Arena –Vogliamo precisare che al comitato aderiscono anche i non iscritti al Pd. Un’organizzazione spontanea a supporto della candidatura del giovane amministratore troinese. Questi locali, la loro collocazione centrale, nascono dalla necessità di tornare alla partecipazione democratica diretta. Dopo i mesi trascorsi in interminabili collegamenti via internet, è giunto il momento di ritrovarsi, confrontarsi, partecipare all’interno di un luogo pubblico. Questa sede muove dalla necessità di illustrare ai nostri concittadini quali sono le motivazioni che sottendono la scelta di sostenere Fabio Venezia. Un luogo di confronto che ci consentirà anche di spiegare quali saranno le dinamiche di partecipazione alle primarie. Vogliamo infatti ricordare che le consultazioni del prossimo 26 giugno, sono aperte a tutti i cittadini e non implicano alcuna iscrizione o tesseramento al Partito democratico”.

Il Comitato “Piazza Armerina per Fabio Venezia” è stato il primo a costituirsi in provincia di Enna.

“È stata una cerimonia di inaugurazione inusuale – aggiunge ancora il coordinatore Andrea Arena – Solo un saluto istituzionale del nostro candidato, lasciando spazio a un confronto diretto tra Fabio Venezia e i simpatizzanti che hanno scelto di sostenerlo. Un momento di cordialità proprio per voler sottolineare la filosofia che sottende questa confronto democratico. Un confronto sulle idee e sui programmi. Saranno queste le direttrici fondanti della campagna elettorale che condurrà alla scelta del candidato migliore in vista delle consultazioni regionali del prossimo autunno. Nelle prossime settimane sono state programmate una serie di attività che saranno rese pubbliche attraverso le nostre pagine social”.

Le primarie del Partito democratico si terranno il prossimo 26 giugno nei locali dell’Amorelli caffè di Piazza Marescalchi dalle ore 8 alle ore 21.

Previous ASP ENNA. Istituita la Guardia Attiva di Pediatria
Next ASP Enna. Saluto e auguri alla signora che ha partorito in macchina