PIETRAPERZIA. Profondo dolore per la morte di Luigi Sardo, presidente Avis sezione di Pietraperzia.

PIETRAPERZIA. Profondo dolore per la morte di Luigi Sardo, presidente Avis sezione di Pietraperzia.

PIETRAPERZIA. I funerali alle ore 15,30 di giovedì 28 gennaio 2021 nella chiesa di Santa Maria di Gesù di piazza Vittorio Emanuele. La camera ardente è stata allestita nella sua casa di via Cesare Battisti, 68 B. Luigi Sardo, 73 anni, Avis di lungo corso, è stato, per più di 30 anni, presidente della sezione cittadina della Associazione Volontari Sangue Italiani. In paese era una figura di riferimento. Numerose le iniziative promosse ed organizzate da lui e dai suoi collaboratori. Era ormai divenuta una costante la donazione del sangue che veniva effettuata due volte al mese. Altre iniziative, la pedalata ecologica che si svolgeva nel periodo estivo oltre alle sponsorizzazioni dell’Avis di Pietraperzia di numerosi eventi. Numerosi i messaggi di cordoglio. Nella bacheca Facebook i dirigenti Avis di Pietraperzia scrivono: “Oggi la nostra AVIS si risveglia con una tristissima notizia che mai avremmo voluto sentire. Ci lascia con grande dispiacere il nostro amato Presidente Luigi Sardo. Che la Terra ti sia Lieve. “Nessuno muore sulla terra, finché vive nel cuore di chi resta.” A corredo del post un cuoricino ed una rosa rossa. Giacomo Giurato Presidente presso Adoces Sicilia Odv Ass Donatori Cellule Staminali e Sangue Cordonale sullo stesso social network scrive: “Stamattina è venuto a mancare un carissimo amico, Luigi Sardo, presidente di AVIS Pietraperzia. Ho avuto modo di incontrarlo e apprezzare i suoi modi gentili, il tono della sua voce, il suo sorriso, tutte caratteristiche di coloro che si occupano di volontariato. Luigi era tutto questo. Un modello per le generazioni di giovani volontari di AVIS che lo hanno conosciuto. Lo incontrai lo scorso settembre in occasione della firma del protocollo “PIETRAPERZIA CITTA’ DEL DONO”. Era molto contento perché finalmente avete trovato qualcuno che la pensava come lui “il volontariato e il dono non hanno etichette”. Quel giorno erano presenti l’allora sindaco di Pietraperzia Antonio Bevilacqua, l’allora assessora comunale Chiara Stuppia e Manuel Carciofalo –attuale Consigliere Comunale “Comune di Pietraperzia”. Giacomo Giurato conclude: “A nome di ADOCES SICILIA ODV le mie più sentite condoglianze alla famiglia. Ciao Luigi”. Manuel Carciofolo, presidente Aido di Pietraperzia: “Oggi è venuta a mancare una persona a me molto cara. Per me non era solo il presidente dell’associazione dove sono cresciuto e formato come volontario e dirigente Associativo AVIS, ma un maestro, un papà, un nonno.. Sono super orgoglioso di averti conosciuto Presidè e di essere stato sempre al tuo fianco… Ora lassù fatti valere come hai fatto in vita.. Non finirò mai di ringraziarti per tutto quello che mi hai insegnato… R. I. P grande uomo… Che la terra ti sia lieve.. Ti vorrò sempre bene. Buon Viaggio Presidè”. Anche Telepietraperzia si è voluto associare al dolore dei familiari e della comunità pietrino. Da Telepietraperzia scrivono: “Pietraperzia. La comunità pietrina piange la perdita del presidente della sezione di Pietraperzia dell’AVIS Luigi Sardo, persona dotata di grande umanità e gentilezza, da anni era presidente della sezione locale dell’AVIS. La nostra redazione si associa al dolore della famiglia Sardo”. Sentite condoglianze anche dalla redazione di Radioluce. GAETANO MILINO

Previous Proposta incomprensibile su smantellamento dell’Istituto Superiore Lincoln di Enna
Next Annuncio servizi funerari agenzia G.B.G. sig. Giunta Cateno di anni 73