PIETRAPERZIA. Bilancio degli 80 giorni di governo cittadino.

PIETRAPERZIA. Bilancio degli 80 giorni di governo cittadino.

PIETRAPERZIA. Lo traccia il sindaco di Pietraperzia Salvuccio Messina. Il suo comunicato attraverso un post su facebook Comune di Pietraperzia. Abbastanza corposi gli interventi in ottanta giorni dal suo insediamento avvenuto il 7 ottobre 2020. “In occasione dell’ultimo giorno dell’anno, a poco meno di 80 giorni dall’inizio della nuova avventura di questa amministrazione, – scrive il sindaco Salvuccio Messina – si elencano le attività svolte sino ad oggi: – Avviate in maniera continua e assidua, lo spazzamento e la pulitura delle strade del centro abitato da parte di Ecolandia e volontariato, attività che oramai si era persa nel tempo, e che consente di tener pulito sempre il nostro paese. – Data la pandemia, abbiamo sanificato tutte le scuole (Scuola Infanzia, Scuola Elementari e Scuola Media) e in alcune abbiamo eseguito la derattizzazione”. Il sindaco di Pietraperzia Salvuccio Messina continua: “- Grazie al Corpo Forestale, a costo zero per il Comune, si è provveduto alla sanificazione del centro urbano; – Per favorire l’inizio dei lavori del CCR (Centro Comunale Raccolta), ora in corso, è stato effettuato lo spostamento provvisorio dei mezzi ormai vecchi della nettezza urbana dalla delegazione Comunale al Campo Sportivo della Via Della Pace. I mezzi saranno demoliti o alienati. Il sindaoc di Pietraperzia aggiunge: “- Sono in corso i lavori dell’illuminazione pubblica, che prevedono la conversione a Led nelle Vie: Viale Della Libertà, Via Marconi, Scuole Medie, Via Della Pace, Via Santa Croce (già eseguite). Altre vie come salita San Francesco seguiranno. Il prossimo anno saranno finanziati dei nuovi progetti anche in altre zone in cui l’illuminazione è carente. – E’ stato redatto il progetto per la sistemazione dei Campetti da Tennis di Via Caltanissetta. Il progetto dell’importo di € 642.000,00 è stato anche approvato dalla Giunta Municipale e già trasmesso per il relativo finanziamento”. “Abbiamo liquidato la SAIS autotrasporti – scrive ancora il sindaco di Pietraperzia Salvuccio Messina – per un importo pari a € 26.000,00 per gli abbonamenti degli studenti pendolari in modo che alla ripresa delle scuole non ci dovrebbero essere problemi di fondi per gli eventuali abbonamenti, inoltre sono state impegnate le somme per la liquidazione degli abbonamenti agli studenti pendolari per le spese sostenute. – Abbiamo appaltato i lavori per la sistemazione di parte del tetto della Scuola media Vincenzo Guarnaccia lato mensa, a presto daremo inizio ai lavori”. Il sindaco di Pietraperzia scrive ancora: “- Con la somma del bilancio partecipato deciso dalla vecchia amministrazione, l’ufficio tecnico ha appaltato i lavori per la pulitura e la manutenzione della Via San Francesco (Via Crucis), a presto inizieranno i lavori; – É stata espletata la gara per l’acquisto di banchi monoposto e banco Antropometrico per la scuola dell’infanzia, richiesti dal Dirigente scolastico, a presto arriverà la fornitura; – Abbiamo prenotato le bandiere Istituzionali da tanto tempo inesistenti, simbolo del nostro Comune, della Regione Sicilia e della nostra Nazione che verranno posizionate al Comune”. Nel comunicato si legge ancora: “- In occasione della ricorrenza dei defunti è stato pulito minuziosamente il Cimitero merito del nostro dipendente signor Enzo Russo; – Stiamo lavorando per risolvere la problematica della Corte dei Conti inerenti i bilanci passati (anni 2015 – 2019) incredibilmente mai presentati in tempo e mai regolarizzati; Poi il sindaco Salvuccio Messina parla delle perdite di acqua di via Enna, di fronte al macello comunale, e scrive: “- Abbiamo sistemato le perdite di acqua presenti da anni nella Via Enna di fronte al Macello; – Sono state pulite delle stradelle vicinali che erano impercorribili con l’utilizzo di mezzi meccanici (Runzi ecc.) a seguito delle ultime ed abbondanti piogge del 7-12 e 13 Dicembre; – Dopo anni di buio e silenzio abbiamo riportato il Natale a Pietraperzia; – E’ stata ripristinata l’illuminazione dello svincolo dello scorrimento veloce a spese e cura dell’Anas; – Abbiamo eliminato diverse buche in diverse strade del centro abitato. Il sindaco aggiunge: “- E’ stato assegnato l’incarico di ingegnere capo dell’ufficio Tecnico a scavalco grazie al collega sindaco Francesco Bivona che l’ha concesso, per smaltire le pratiche (Concessioni e certificati urbanistici) ferme già da tempo all’Ufficio tecnico; -Istruita la pratica per l’assegnazione dell’incarico di Segretario comunale che si insedierà circa a metà Gennaio”. “- Infine – conclude il sindaco Salvuccio Messina – continua l’impegno per risolvere la problematica della SS 640 dir. tramite incontri periodici con la Regione Sicilia e l’Anas”. GAETANO MILINO

Previous PIETRAPERZIA. Notizie sulla bretella ss 640 Dir
Next PIAZZA ARMERINA. Arrestata per furto in abitazione il giorno di Capodanno