REGALBUTO. Tentata rapina e lesioni ad un’anziana signora;pluripregiudicato arrestato dai carabinieri di Nicosia.

REGALBUTO. Tentata rapina e lesioni ad un’anziana signora;pluripregiudicato arrestato dai carabinieri di Nicosia.

- in Regalbuto

REGALBUTO. Nella tarda serata di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Nicosia hanno proceduto all’arresto del quarantenne pluripregiudicato MELI Stefano di Regalbuto, in esecuzione di un’ordinanza di custodia Cautelare in Carcere emessa dal Tribunale di Enna, in ordine al reato di tentata rapina aggravata. L’attività investigativa dei militari ha permesso di accertare che il MELI, il 5 maggio u.s., si era introdotto nell’abitazione di un’anziana signora di Regalbuto e, dopo averla aggredita afferrandola per il collo e percuotendola, aveva tentato di appropriarsi dei monili presenti nell’abitazione, evento che non si concretizzava a seguito dell’intervento di un vicino di casa. L’immediata ricostruzione dei fatticompiuta dagli inquirenti, effettuata anche mediante l’escussione di testimoni e l’acquisizione di filmati dei sistemi di video sorveglianza, permetteva l’identificazione del MELI Stefano quale responsabile del reato. L’uomo, dopo le formalità di rito, veniva tradotto presso la casa circondariale di Enna a disposizione dell’ Autorità Giudiziaria. GAETANO MILINO

You may also like

Antenne 5G. Fabio Venezia (PD): “La regione si attivi per chiedere al Governo nazionale di rivedere i valori di attenzione per i campi elettromagnetici a radiofrequenza”

“Di recente il governo nazionale ha previsto l’innalzamento