Barrafranca. Esperienza europea per 19 giovani dell’ISISS Giovanni Falcone di Barrafranca: il gemellaggio con una scuola belga

Barrafranca. Esperienza europea per 19 giovani dell’ISISS Giovanni Falcone di Barrafranca: il gemellaggio con una scuola belga

- in Barrafranca

Barrafranca.Venerdì 22 febbraio scorso si è conclusa per gli studenti dell’ISISS Giovanni Falcone di Barrafranca la prima parte del progetto internazionale E-twinning, promosso dal Dirigente Scolastico Maria Stella Gueli e coordinato dal prof. Giuseppe Diana. Diciannove studenti, di cui quattordici provenienti da Barrafranca e cinque da Mazzarino, partiti venerdì 15 febbraio, hanno avuto l’opportunità di vivere l’esperienza del gemellaggio internazionale che ha consentito loro di essere ospitati per una settimana da coetanei belgi frequentanti l’Oscar Romero College di Dendermonde, vicino a Bruxelles.

Entrare in relazione di amicizia con studenti e famiglie di un altro paese europeo, conoscere da vicino la loro scuola, comunicare in Inglese, perfezionando la competenza linguistica, sono state esperienze straordinarie che hanno convinto studenti e docenti a concordare collaborazioni future.

Durante la settimana i ragazzi siciliani hanno avuto l’opportunità di conoscere bellissime città ricche d’arte come Bruxelles, sede istituzionale europea, Bruges, Gant e Anversa, visitando la parte fiamminga del Belgio, che è anche la più ricca del paese, in cui la lingua parlata è il dutch, che presenta piccole varianti rispetto all’olandese. Il prossimo appuntamento che farà incontrare i due gruppi di studenti gemellati è stato programmato nella settimana dal 22 al 29 marzo, quando i ragazzi belgi, ospiti a casa dei ragazzi di Barrafranca e Mazzarino, avranno modo di entrare nella nostra comunità scolastica e visiteranno i tanti siti patrimonio dell’UNESCO presenti in Sicilia. Questi gli alunni che hanno partecipato al gemellaggio: Sofia Lo Monaco della 3A Classico; Verdiana Gesualdo, Salvatore Di Vara e Sveva Faraci della 3A Scientifico; Vittoria Farchica, Laura Rabita e Sofia Russo della 3B Scientifico; Ludovica Bonincontro, Elide Lanza, Elide Privitelli, Sofia Russo, Giulia Marino, Alessia Lo Monaco e Ludovica Piazza della 4A Classico; Serena Costa, Elena Passarello, Eugenia Siciliano, Martina Ciulla e Angelo La Rosa della 4B Scientifico.

Il gruppo è stato accompagnato dai docenti Giuseppe Diana e Stefania Napoli.

Iniziative come questa, finalizzate al confronto tra Paesi e culture diverse, sono sicuramente pregevoli e imprescindibili per i giovani del nostro tempo che potranno abituarsi a considerare casa loro l’Europa intera.

You may also like

Protocollo d’Intesa tra la Sezione Teatro del Premio città di Leonforte e le associazioni culturali  Belvedere e Caracò.

Saranno tra gli osservatori ospiti della sfida tra