Colonia-Longerich: incidente mortale per un giovane barrese: il lavoratore (25) viene ucciso da lastre di vetro

Colonia-Longerich: incidente mortale per un giovane barrese: il lavoratore (25) viene ucciso da lastre di vetro

- in Barrafranca

Incidente a Colonia-Longerich: un lavoratore  è stato ucciso martedì pomeriggio in un incidente nella zona industriale si tratta del barrese Filippo Crapanzano 25 anni emigrato da tre anni in Germania. Secondo la polizia, il venticinquenne aveva sollevato delle lastre di vetro da una cremagliera con una gru speciale. Secondo gli investigatori, la gru avrebbe dovuto sollevare le lastre così in alto che l’attrezzatura è ceduta. Le lastre di vetro rovesciate hanno fatto crollare il lavoratore da parecchi metri di altezza.E’ stato fatto il tentativo di rianimare l’uomo, ma senza successo. Nel frattempo,  le autorità del luogo hanno sentito i testimoni e dei dipendenti della società di vetro interessata. La polizia criminale ha avviato le indagini. (Red).

La salma dello sfortunato ragazzo si trova all’obitorio della città a disposizione degli inquirenti e solo dopo le indagini di rito sarà riconsegnata alla famiglia per i funerali.

* L’articolo “Köln-Longerich: incidente mortale: il lavoratore (25) viene ucciso da lastre di vetro” viene da Kölner Express.

You may also like

Antenne 5G. Fabio Venezia (PD): “La regione si attivi per chiedere al Governo nazionale di rivedere i valori di attenzione per i campi elettromagnetici a radiofrequenza”

“Di recente il governo nazionale ha previsto l’innalzamento