Pietraperzia. Interventi urgenti per il ripristino della viabilità

Pietraperzia. Interventi urgenti per il ripristino della viabilità

- in Pietraperzia
?????????????

La relativa ordinanza è stata emanata dal vicesindaco Laura Corvo. Il provvedimento per fare fronte alla emergenza viabilità creatasi nel paese e nelle campagne dopo il nubifragio di domenica scorsa 24 giugno. “Da una verifica effettuata dal responsabile del servizio di protezione civile comunale – scrive il vicesindaco Laura Corvo – sono stati registrati diverse frane e smottamenti che hanno provocato l’interruzione di alcune arterie stradali cittadine e molte strade rurali vicinali rendendo di fatto intransitabili svariate località rurali. Inoltre in alcune zone del paese si sono registrati allagamenti e fuoriuscita di tombini stradali nelle seguenti vie: San Domenico, Sant’Orsola, via Verdi e via Giardinello ed altre”.; Vista la nota prot. n. 9107 del 25.06.2018 con la quale è stato comunicato al Responsabile del IV Settore U.T.C. di attivarsi urgentemente per il ripristino della viabilità nelle zone completamente isolate a causa della fanghiglia; Considerato che occorre salvaguardare la pubblica incolumità per la presenza di frane, smottamenti, detriti e fanghi; Ritenuto pertanto di procedere alla rimozione di ogni condizione di pregiudizio che rappresenti pericolo per la pubblica incolumità e, contestualmente, procedere a rendere transitabili le strade interessate; Che stante le suddette circostanze è necessario ed urgente intervenire con mezzi meccanici prontamente disponibili ed efficienti; Tenuto conto che l’ente non possiede mezzi a disposizione in grado a fronteggiare l’emergenza venutasi a creare; Che senza ulteriore indugio occorre affidare incarico a ditte esterne al fine di garantire pronta ed immediata esecutività ai lavori richiesti; Valutati i rischi alla salute pubblica e di sicurezza; Visto l’art.54 del D.Lgs n.267/2000 che riconosce al Sindaco, nella qualità di Ufficiale di Governo, il potere di emettere ordinanza con tingibile ed urgente a tutela della salute pubblica Ritenuta la propria competenza ad adottare il presente provvedimento ai sensi dell’art.50 del D.Lgs. n. 267/2000; Visto l’art. 191 del comma 3 D.Lgs. n. 267/2000 e s.m.i.; O R D I N A 1) Il ripristino della viabilità delle strade interne ed esterne e l’eliminazione dello stato di pericolo esistente rappresentato dalla presenza di frane, fanghiglia e detriti; 2) Al Responsabile del IV Settore U.T.C. di effettuare gli interventi accertati dal responsabile del servizio di protezione civile e di avvalersi di più ditte per dare immediata operatività per il ripristino della viabilità. Inoltre, di verificare l’esatta esecuzione dei lavori e la relativa quantificazione delle spese sostenute; 3) Al Responsabile del Settore Economico Finanziario di dare opportuna copertura finanziaria sull’ammontare della spesa sostenuta e comunicata da parte del IV Settore – U.T.C.; Al Responsabile del IV Settore U.T.C. SEDE COMUNALE•Notificare copia della presente: Al Responsabile del Settore Economico Finanziario SEDE COMUNALE• Al Responsabile di Polizia Municipale SEDE COMUNALE. GAETANO MILINO

You may also like

GDF CALTANISSETTA. VIDEO. Arrestati tre gelesi per detenzione e traffico di sostanze stupefacenti.

La Guardia di Finanza di   Gela ha eseguito