Gli alunni delle scuole Medie vincitori del concorso Francesco Ferreri ospiti al Salotto artistico- letterario “Civico 49”

Giovedì 02 febbraio 2017 il Salotto artistico- letterario “Civico 49” di Barrafranca (EN)  ha ospitato gli alunni della scuola secondaria di primo grado vincitori del concorso letterario “Francesco Ferreri”, organizzato ogni anno dal plesso “Verga” dell’Istituto Comprensivo “EUROPA” di Barrafranca. Mentre giovedì scorso è stato il turno degli alunni della scuola primaria, nella riunione odierna protagonisti sono stati gli alunni delle scuole Media che hanno declamato ai presenti i loro elaborati, vincitori del concorso. Alla riunione erano presenti, oltre ai membri del Salotto, il dirigente scolastico Filippo Aleo, la prof.ssa Pasqua Gulino, organizzatrice del concorso letterario, la commissione esaminatrice formata da Diego Aleo, Jole Virone, Maria Costa, tutti e tre membri del Salotto e da Orietta Strazzanti, alcuni insegnanti degli alunni e i loro familiari.

A presentare la serata il padrone di casa Gaetano Vicari. A turno gli alunni hanno letto i loro elaborati, presentati da Jole Virone.  A ognuno di loro è stato consegnato un attestato, come ricordo della serata.  I ragazzi vincitori del concorso sono stati: 1° posto Alice Barresi classe 3 A Istituto comprensivo Europa – Plesso “Verga”, con la poesia “ACCAREZZAMI, MAMMA”;  2° posto Sofia Maria Tummino  classe 2 A Istituto comprensivo Europa –  Plesso “Verga”,   con la poesia “GUARDO… E SPERO”; 2° posto ex aequo  Giusy Giuliana classe 3 C Istituto comprensivo S. G. Bosco –  Plesso “Don Milani”, con la poesia “PEZZI DI CIELO”; 3° posto Gaia Bellanti classe 2 C Istituto comprensivo S. G. Bosco – Plesso “Don Milani”, con la poesia “UNA DELLE MIE NOTTI”; Menzione speciale Sofia Faraci classe 2 D Istituto comprensivo Europa –  Plesso “Verga” , dal tiolo “IL VOLO DI UN ANGELO”; premio speciale(da leggere) Giada Inglese  classe 1 A Istituto comprensivo Europa –  Plesso “Verga” dal titolo “LE CAREZZE DI FRANCESCO”.

Duo “Harmonie” al clarinetto M° Ivana Maria Stella, al pianoforte Benny Cimino

La serata è stata allietata dalle melodie di brani come “L’Ave Maria” di Bach- Gounod; “Fantasia” scritto da Klosè e Jean Jean, pezzo per clarinetto e pianoforte dall’opera OBERON; “Eutude Studio n°3 dell’opera 10” della famosissima composizione per pianoforte di Frederyk Chopin e infine “Pastorale Caucasienne” di Joseph Strimer , composizione per clarinetto e pianoforte.

Tutti i brani sono stati eseguiti magistralmente dal duo “Harmonie” composto da Ivana Stella Maria al clarinetto e da Benny Cimino al pianoforte.  Il duo è stato presentato da Filippo Salvaggio e Rosetta Strazzanti. Il duo nasce nel 2013 con l’idea di ampliare la cultura musicale non solo all’interno della Banda Musicale di appartenenza, ma soprattutto per coinvolgere ed esibirsi in vari luoghi. Al termine,  ai due musicisti è stato donato un libro, come ricordo della serata.

Il M° Ivana Maria Stella inizia i suoi studi musicali all’interno dell’ass. musicale G.Verdi, di cui nel 2004 ne è maestro e direttore artistico. Diplomatasi al conservatorio V. Bellini di Caltanissetta sotto la guida del M° Paolo Miceli. Tuttora frequenta il corso biennale di specialistica. Ha frequentato diversi corsi di direzione

Benny Cimino: Fin da tenera età Inizia lo studio del pianoforte con la Mª Lia Lacagnina Migliore, prosegue gli studi presso la scuola media ad indirizzo musicale, nel 2007 entra al Conservatorio di Musica di Caltanissetta presso il quale studia e si perfeziona tutt’ora sotto la guida del M° Puglisi Fabrizio. Collabora con istituzioni musicali per l’allestimento di saggi giovanili.

Rita Bevilacqua

Previous Pietraperzia: raccolta di firme per la normalizzazione delle poste
Next Mensa scolastica a Pietraperzia, il costo del pasto resta invariato