Rinnovo del contratto per la Casa dell’ Acqua di via Angelo Musco

Rinnovo del contratto per la Casa dell’ Acqua di via Angelo Musco





Abbiamo ricevuto e pubblichiamo da parte dell’Amministratore Unico della società SF, Salvatore Failla,
il quale parla dei risultati e dei vantaggi del prelievo sulla casa dell’acqua.

A partire dal 25 maggio del 2013, presso il Comune di Barrafranca, è partita l’erogazione di acqua
trattata attraverso un impianto di microfiltrazione e sterilizzazione dell’acqua per uso umano,
collegato all’acquedotto del paese al fine di poter fornire sempre acqua controllata e a chilometro
zero.
L’impianto nel triennio 2013-2016 ha erogato quasi 1 milione di litri di acqua dando alla
cittadinanza un servizio preciso ed apprezzato, nonostante la cattiveria e la stupidità di
qualcuno che ha screditato e diffamato le condizioni di igienicità dell’erogazione.
I vantaggi sono stati molteplici:
1) innanzitutto il Comune ha risparmiato di trasportare e smaltire in discarica circa 700.000
bottiglie di plastica da 1,5 litri, dal peso totale di circa 26 tonnellate per un costo medio di
smaltimento di euro 6.400,00;
2) Stimiamo che la cittadinanza ha potuto risparmiare almeno euro 200.000,00 dovuti alla
differenza tra l’acqua prelevata alla Casa dell’Acqua e il costo di un litro di acqua
imbottigliata e pubblicizzata;
3) Naturalmente anche l’ambiente ne ha potuto beneficiare.
Per i risultati ringraziamo la Cittadinanza che intelligentemente si è servita dell’impianto.
Abbiamo appena rinnovato il contratto con il Comune, che ha riconosciuto quanto di buono fatto
finora e i vantaggi sopraindicati. Adesso sta alla cittadinanza tutta sapere approfittare dell’ opportunità presente in via Angelo Musco. Mi rivolgo a tutte le persone che sono scettiche sulla qualità dell’acqua erogata, le analisi chimico-biologiche eseguite dalla ASP non lasciano dubbi.
Le card precaricate sono in distribuzione presso:
Tabacchi di Messina Roberto viale Signore Ritrovato 34
Emporio di Lupo Rosa via Giuseppe Garibaldi 154.




Previous Intervista a Lillo Pistone, ex amministratore della giunta Lupo
Next I bambini del plesso dell'infanzia "San Giovannello" alla finale regionale "Corri, salta e impara"