Piazza Armerina. Un arresto per violazione alle prescrizioni alla sorveglianza speciale

Piazza Armerina. Un arresto per violazione alle prescrizioni alla sorveglianza speciale

I militari del Nucleo Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Piazza Armerina, nella tarda serata di ieri sera, hanno tratto in arresto Cateno Legame, pluripregiudicato di anni 32, residente a Piazza Armerina, responsabile della violazione delle prescrizioni alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno alla quale lo stesso è sottoposto. L’uomo, che ha l’obbligo di permanere nella propria abitazione dalle ore 20,00 alle ore 07,00, veniva sorpreso dai militari in tarda serata all’interno di un bar del centro, senza saper giustificare il suo mancato rientro nell’orario prescritto. L’arrestato, ultimate le formalità di rito, veniva tradotto presso la propria abitazione in regime di detenzione domiciliare. Nella giornata di domani si terrà presso il Tribunale di Enna l’udienza di convalida con rito direttissimo.

Previous Cumuli di rifiuti al cimitero. Il commissario Parrinello punta su una gestione dei servizi più incisiva
Next L'attore Gaetano Ingala ospite d'onore del Salotto artistico-letterario "Civico 49"