Prima Categoria, girone H. La Barrese espugna il campo del Nicosia e vola verso i play off

Prima Categoria, girone H. La Barrese espugna il campo del Nicosia e vola verso i play off

Con le due reti nella ripresa di Francesco Avola e Livio Palermo la Barrese di mister Roberto Costa ottiene la seconda vittorie esterna nel campionato di Prima Categoria, girone H consolidando un quinto posto in classifica e una posizione per i play off del girone. Mister Costa contro il Nicosia, ha schierato quasi gli stessi undici della giornata precedente, con Terranova tra i pali, Gagliolo, Ferreri (Patti), Costa J. (Avola G.), Abbate, Caputo, Avola F., Ragusa, Palermo, Saldigloria, Di Simone. Dopo un primo tempo sornione la ripresa è di marca ospite con una Barrese che per cinque volte (l’attaccante Di Simone ha fallito almeno tre occasioni) si affaccia pericolosamente nella porta del Nicosia, e meno male realizzando due reti importanti per la vittoria finale: il primo con un eurogol di Francesco Avola dalla distanza e il secondo ad opera di Livio Palermo, il quale da fuori area salta un avversario e da solo davanti al portiere appoggia in rete come sa fare un grande giocatore.  Con la vittoria a Nicosia e i risultati delle pretendenti hanno dato ragione alla Barrese ( Geraci – Real Suttano 2-0 e Mussomeli – Città di Gangi 0-0 e Agira – Serradifalco 2-1) perchè è diminuito il distacco tra le squadre che potrebbero disputare i play off. Adesso la Barrese è a quota 37 in quinta posizione, mentre a salire c’è il Città di Gangi (38), Serradifalco (40), Real Suttano ( 47) mentre a guidare la classifica del girone è il Geraci a quota 52 punti. A ridosso dei play off c’è un’agguerrita Enna che anche oggi si è imposta in trasferta a San Cataldo contro lo Spartacus. A dare una mano, quindi alla Barrese in questa giornata l’hanno dato il Geraci, il Mussomeli e l’Agira.
La terz’ultima giornata del campionato diventa importante per la Barrese che ospita il Gangi Calcio per cui una vittoria darebbe quelle credenziali in più per i play off. Importanti gli altri incontri Città di Gangi – Agira, Serradifalco – Geraci ed Enna- Real Suttano.

 

 

Previous Festa di San Giuseppe. La fuga in Egitto
Next Cerimonia in ricordo del missionario gesuita Prospero Intorcetta