L’istituto comprensivo “San Giovanni Bosco” si apre al territorio con il progetto “Open Day”

script src=”//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js” async=””>  

 

Il dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo “San Giovanni Bosco” di Barrafranca, prof. Luigia Maria Emilia Perricone, nell’ambito delle attività di continuità ed orientamento  promosse al fine di far conoscere agli utenti l’offerta formativa della scuola dell’infanzia, primaria e secondaria comunica che  l’Istituto ha organizzato diversi incontri con i genitori degli alunni. In particolare per la scuola dell’ infanzia gli open day avranno luogo nelle seguenti date:

Scuola secondaria- Plesso Don Milani: Venerdì 15 Gennaio- ore 16,00

Scuola primaria- Plesso S. G. Bosco: Lunedì 18 Gennaio- ore 16,00

                                   Plesso Gino Novelli: Martedì 19 Gennaio – ore 16,00

Scuola dell’infanzia – Plesso San Giovannello: Mercoledì 20 Gennaio – ore 16,15

Plesso Polivalente – Giovedì  21 Gennaio  – ore 16,15

Plesso Ferreri Grazia – Venerdì  22 Gennaio 2016 – ore 11,00

Gli incontri, che ormai si pongono come un momento istituzionale di dialogo e confronto con l’utenza, permettono alla scuola di aprirsi al territorio non solo per accogliere ma soprattutto per rendere partecipi le famiglie del  percorso formativo che gli alunni avranno modo di seguire negli anni venturi.

Nel corso degli incontrioltre a presentare l’offerta formativa, le strutture e i laboratori dei plessi, verranno realizzate delle attività laboratoriali coinvolgendo alunni e genitori. Tra i vari  percorsi progettuali proposti dalla scuola meritano citazione i progetti che promuovono integrazione e successo formativo, i corsi di potenziamento disciplinare riguardanti l’italiano, la lingua straniera e la matematica. I progetti di ampliamento dell’offerta formativa che prevedono corsi di educazione alla lettura, incontri  finalizzati alla promozione di atteggiamenti di salvaguardia dell’ambiente e di una cultura della sostenibilità, laboratori di storia,  corsi di strumento musicale, pratica sportiva. L’istituto Comprensivo “San Giovanni Bosco” è stato istituito il primo settembre 2013 in seguito all’accorpamento di dieci classi della scuola secondaria di primo grado Verga – Don Milani all’ex Circolo Didattico Bosco, nato  nell’anno 1986. Il comprensivo riunisce la scuola dell’infanzia, la  primaria e la  secondaria di primo grado che, nel loro insieme, costituiscono  una scuola unitaria di base in grado di  prendere in carico i bambini dall’età di tre anni e di guidarli fino al termine del primo ciclo di istruzione. Ciò favorisce la realizzazione di   attività di continuità e la collaborazione tra gli  insegnanti dei diversi ordini,  al fine di garantire un  curricolo unitario in cui  i molti apprendimenti che il mondo di oggi offre vengono riportati entro un unico percorso strutturante. Una particolare attenzione è posta agli alunni provenienti da altre nazionalità , il cui ingresso nella scuola  richiede un intervento di prima accoglienza  legato  alla necessità di  offrire loro un ambiente ospitale e sicuro dove potersi orientare e trovare stimoli positivi per il nuovo percorso che si accingono ad intraprendere. L’istituto Comprensivo “S.G.Bosco” è ubicato in sei distinti  plessi, due di scuola primaria, tre di scuola materna e uno di scuola secondaria. I vari plessi sono muniti di laboratori e di spazi esterni. In particolare, nei plessi della scuola primaria e secondaria sono presenti:

– 3 laboratori di informatica;

– 3 laboratori scientifici

– 2 laboratori di ceramica

– 3 laboratori di scienze

– 1 laboratorio di lingue

– 1 laboratorio musicale

–   Biblioteca

–   LIM in ogni aula

La scuola secondaria comprende anche l’indirizzo musicale con lo studio di quattro diversi strumenti: chitarra, pianoforte, tromba e violino. Le attività di strumento vengono svolte in orario pomeridiano presso il plesso San Giovanni Bosco, dove è stato allestito un laboratorio musicale attrezzato con numerosi strumenti e prevedono la realizzazione di vari saggi oltre che la partecipazione a concorsi. Numerose sono le attività e i progetti previsti dal POF dell’Istituto, da quello di educazione alimentare a quelli relativi alla legalità e alla conoscenza del territorio. Una realtà importante dell’istituto sono i corsi a tempo pieno della scuola primaria e il corso a tempo prolungato della scuola secondaria che permettono agli alunni di usufruire di un maggiore numero di ore di lezione dedicate all’ approfondimento o al consolidamento di alcuni contenuti. Nella scuola primaria sono stati avviati i progetti: pratica musicale e pratica sportiva. Questi ultimi prevedono un’ora in più di ed. fisica e di  musica rispetto all’orario tradizionale. Le attività di musica, inoltre, sono svolte in compresenza con gli insegnanti di strumento musicale. Anche nella scuola dell’infanzia sono svolte diverse attività progettuali come, ad esempio, il laboratorio di inglese, attraverso il quale i bambini cominciano a conoscere fin dalla tenera età una lingua straniera. Molti sono i concorsi ai quali hanno partecipato gli alunni dell’Istituto, riscuotendo diversi successi. In particolare il progetto “ Giochi matematici” ha coinvolto gli alunni delle classi terze, quarte e quinte della scuola primaria e tutti gli alunni della scuola secondaria ed ha visto numerosi ragazzi superare la fase di Istituto ed accedere alle selezioni provinciali . Il motivo ispiratore dell’ Istituto Comprensivo San Giovanni Bosco è quello di dar vita ad una scuola  di qualità, in linea con le otto competenze-chiave europee (Raccomandazione 2006/962/CE) e con le nuove indicazioni sul curricolo verticale, in grado di recepire le richieste e le attese degli alunni, di rafforzare il ruolo e la partecipazione delle famiglie, di valorizzare l’impegno e le capacità professionali dei docenti.

 

 

 script src=”//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js” async=””>

Previous Il Tar decide sul ricorso del sindaco Lupo al comune dopo la sfiducia da parte del consiglio comunale
Next Riunione per la realizzazione della 32ma edizione del Carnevale Centro-Siculo