Momento di preghiera voluto da Mons. Gisana, arrivato al secondo anno consecutivo, istituito dalla Diocesi di Piazza Armerina ed esteso a tutta la Diocesi. Una giornata per non dimenticare ed anche per formare le future generazioni ad una coscienza civile e religiosa degna di una comunità, come quella barrese, che si è sempre contraddistinta in questo senso.




Previous CONCERTO DI NATALE del giovane baritono ERALD STELLINO
Next La NOVENA della scuola Media “Don Milani” di Barrafranca