In azione i “topi” d’appartamento

In azione i “topi” d’appartamento




Un fenomeno che non si è mai sopito, che non conosce crisi è quello dei furti negli appartamenti. Non viene risparmiata la nostra città e il nostro territorio, in campagna infatti nessuno lascia più attrezzi agricoli o materiali di una certa importanza portandoseli a casa. Ma quando i ladri non trovano altro gradiscono anche porte, finistre e sanitari  E’ di queste ore la notizia di un tentato furto, in pieno giorno, ai danni di un nostro concittadino che con sua grande meraviglia, ha colto i topi sul fatto che sorpresi,  hanno lasciato la refurtiva per strada. Il governo italiano, dal canto suo, ha varato una legge che agevola l’istallazione di impianti di videosorveglianza nelle abitazioni con sgravi fiscali appropriati. Facciamo appello ai cittadini a non lasciare da sole persone anziane, disabili o non autosufficienti. Un appello va fatto soprattutto alle forze dell’ordine per un controllo più capillare del territorio e garantire così la sicurezza di tutti i cittadini.



Previous Canti natalizi in chiesa Madre: il "coro" dell'istituto San Giovanni Bosco
Next Balli e canti al "Falcone" da parte degli alunni del San Giovanni Bosco.