In forse lo svolgimento del mercato di Sabato 12 Dicembre

In forse lo svolgimento del mercato di Sabato 12 Dicembre

il vicesindaco Alessandro TambèStiamo valutando l’ipotesi di non far svolgere il mercato settimanale a causa delle condizioni in cui si trova il Viale della Repubblica dove i rifiuti giacciono da Sabato scorso” – esordisce così il vicesindaco Tambè  incontrandoci anche per altri avvisi – “Abbiamo spedito le PEC (posta certificata) ai vari operatori avvertendoli di questa possibilità, ed è per questo che domani avremo un incontro con un altro sindaco, quello di Aidone, che si trova nelle nostre stesse condizioni e capire se gli operatori, anche con un grande sforzo di buona volontà, puliscano quella strada, diversamente verrà emessa l’ordinanza per bloccare lo svolgimento del mercato“.  Nel precedente articolo avevamo già ventilato, ma più che ventilato auspicato, l’ipotesi di non svolgere il mercato per le precarie condizioni igieniche dei luoghi interessati, ma non solo di quei luoghi bisognerebbe parlare ma di tutta la città di Barrafranca sommersa dai rifiuti. A molti nostri lettori sembrerà paradossale ma il vicesindaco. Alessandro Tambè continua ad invitare i cittadini a pagare le bollettte che stanno arrivando o stanno per arrivare, per poter in qualche modo tamponare una situazione che è di una gravità eccezionale. Dobbiamo dire anche che l’annuncio fatto nel precedente articolo ha sortito i suoi effetti positivi per le casse comunali, ma certamente ancora non basta.

Previous NATALE INSIEME organizzato dall’Istituto Comprensivo S. G. Bosco di Barrafranca
Next In funzione il bypass di viale Gen. Cannada