Domani dalle 8,30 chiuso un tratto di Viale Generale Cannada. Ci sarà un by pass per auto e moto

Domani dalle 8,30 chiuso un tratto di Viale Generale Cannada. Ci sarà un by pass per auto e moto

Un tratto di viale Generale Cannada domani e per diversi giorni sarà chiuso per il completamento dei lavori vicino al torrente Tardara. A dare la notizia il vicesindaco, Alessandro Tambè, unica figura dopo la sfiducia del sindaco Lupo, che si è interessato in questi giorni del problema chiusura del viale e dopo la protesta incalzante dei commercianti. Il vicesindaco Tambè assieme al comandante della Pm, Maria Costa, hanno agito in modo che si creasse un << by –pass>> da via delle Rose e via dei Tulipani per poi arrivare nella strada provinciale di contrada Sitica. Il tratto di strada, in cui ha collaborato la ditta che sta effettuando i lavori per la regimentazione delle acque piovane (“Mediappalti” di Sant’Agata Li Battiati con il direttore tecnico, geom. Eugenio Coppola e il responsabile dei lavori, geom. Salvatore Giannone) interesserà solo auto e moto. I lavori dovranno essere completati entro il 31 dicembre e la chiusura di Viale Generale Cannada con la relativa deviazione erano necessari. Si ricorda che nel luogo in cui insistono i lavori è il punto in cui l’alluvione causò nell’ottobre del 1991 anche sei vittime. Il “bypass è vietato ai mezzi pesanti e agli autobus che hanno l’obbligo di percorrere la strada di viale della Pace.




Previous Prossima stagione irrigua (marzo 2016) a rischio. Consorzio di bonifica trasferisce mezzi e personale
Next Da startup a scale up. Le sfide di oggi.