Video/ Incontro – Dibattito nell’auditorium “Falcone” sulla sicurezza stradale

“Stai attento e guida pulito”. Questo il motto della giornata di un incontro dibattito sugli aspetti legati alla prevenzione sulla sicurezza della strada organizzato dall’istituto comprensivo “Europa” del dirigente Filippo Aleo nell’auditorium del liceo “Falcone”. L’iniziativa ha riscontrato la collaborazione di Borina Muratore che come altri familiari presenti in occasione della giornata mondiale in ricordo delle vittime della strada hanno ricordato anche con un filmato le loro persone più care. L’incontro – dibattito fa riferimento ad un progetto scolastico di cui referente è Stella Avola. Ad intervenire per i saluti i dirigenti scolastici, Filippo Aleo e Maria Stella Gueli, il vicesindaco Alessandro Tambè e il comandante della polizia municipale, Maria Costa mentre a relazionare sono stati Maurizio Rizza della polizia stradale di Enna (accompagnato dall’assistente Filippo Lauro) e il medico rianimatore Davide Di Fabrizio collaborato dalla psicologa Maria Angela Nicolosi. Diversi i filmati ma anche le raccomandazioni che a volte sembrano banali ma che possono e salvano la vita di uno che si mette in guida della moto o dell’auto. Sorteggiati alla fine dei buoni sconti per la scuola per le scuole secondarie di primo grado e per le scuole superiori. Molto forti le testimonianze di Borina Muratore dove suo marito Gino e il figlio Angelo persero la vita alcuni anni fa a seguito di un incidente stradale così come la testimonianza di due ragazzi che si sono salvati dopo aver subito un incidente stradale: Ignazio Fardella e Patrick Aleo.”Non è facile per noi – afferma Borina Muratore, la quale ha rappresentato i familiari presenti di alcune vittime della strada – mamme e mogli vedere scorrere i visi dei nostri cari nelle immagini proiettate, ma se questo può servire ad evitare altre morti di giovani, siamo pronte a donarci e sacrificarci per voi ragazzi”. Questi i nomi di coloro che sono “vittime della strada” e che sono stati ricordati durante l’incontro alla presenza di molti studenti: Luigi e Angelo Tambè, Angelo Arena, Giovanni Piccicuto, Davide Paternò, Alfonso Malacasa, Rosetta Rizzo, Daniela Aiello, Michele Russo, Cettina Gulino, Giovanni Nicolosi, Mariella Muratore, Carmela Strazzanti, Gaetano Ingala, Marco Ciulla, Marco D’Angelo, Gino e Sebastiano Caltavuturo, Giovanni Tropea e Gino Tropea.

Interviste e conferenza

Previous Pietraperzia-CONCERTO DI NATALE del Coro Lirico Sinfonico Città di Enna
Next Povertà. Figuccia (FI): "La strada è ancora una volta più attenta delle istituzioni"