Notte Bianca, un evento che durante gli anni riscuote successo di pubblico.

Da diversi anni ad agosto la Notte Bianca colora l’estate barrese e non da meno è stata l’ultima che si è svolta da pochi giorni dato che alcuni visitatori provenienti da Mazzarino, Riesi e Pietraperzia hanno applaudito all’iniziativa. Ad organizzare in piazza la notte Bianca dello scorso 8 agosto l’associazione New Style Animation con Filippo Monica dove in piazza in cui si sono svolti diversi spettacoli si è registrata la presenza di 2mila persone. Di certo anche in alcuni locali del centro storico si è registrata animazione, il giorno prima in viale Signore Ritrovato e via Vittorio Emanuele, ma per coordinare il tutto ci vuole un grande spirito di unione che il popolo barrese ha nel suo “dna”.                                                       Abbiamo interpellato il direttore artistico di New Style Animation Filippo Monica che ha organizzato l’iniziativa in piazza Regina Margherita.

Come si fa ad organizzare una Notte Bianca?  Di sicuro ci vuole tanto impegno e le giuste motivazioni tanto che i vari esercizi commerciali della piazza hanno vinto la scommessa che è quella di aver portato tanta gente in piazza come non la si vedeva da tanto tempo. Da ringraziare l’amministrazione comunale che ci ha creduto in questa iniziativa.



Sul palco sono comparsi i sosia barresi di Ficarra e Picone? Si è proprio vero: due talenti locali con Luigi Geraci (Ficarra) e Damiano Aquila (Picone). Ma non dimentichiamo la scuola di danza New Harmony Ballet dell’insegnante Rosamaria Giunta dove la performance dei giovani ha raccolto applausi scroscianti. E poi come non applaudire il ballerino Amedeo Giunta che si è esibito in un programma televisivo della Rai condotto da Raffaella Carrà. Esibizione live stellare del gruppo Club Acapulco. Anche i personaggi di Walt Disney hanno allietato la presenza di numerosi bambini.

E poi tanta musica? Si lasciamo esprimere anche molti giovani che a Barrafranca hanno la passione di fare i Dj. Durante la serata sono stati girati dei video pubblicati sulla pagina facebook di New Style Animation.

Durante la Notte Bianca, l’8 agosto, la presenza di intere famiglie di Pietraperzia, Mazzarino e Riesi, significa che l’organizzazione di grandi iniziative a Barrafranca funzionano? Certo che si e ringrazio, forse sono il meno titolato a farlo, tutti coloro che hanno contributo all’iniziativa.




 

Previous Il ricordo di Franco Geraci a 33 anni dall'uccisione.
Next Presentazione del libro di Diego Aleo e Gaetano Vicari