Disposto dal comune presso la tesoreria comunale il pagamento inerente all’acquisto dei libri di testo dell’anno scolastico 2012/2013.

Il Terzo settore “Servizi alla Persona – Servizi scolastici e culturali” coordinato dalla dirigente Anna Schirò ha comunicato oggi che presso la Tesoreria Comunale (Banco Popolare Siciliano), sita in   Barrafranca, viale Generale Cannada, è esigibile la somma erogata in favore delle famiglie beneficiarie del contributo per l’acquisto dei libri di testo L. 448/98 art. 27 e D.P.C.M. nn. 320/99 e 226/2000, A.S. 2012/2013. Questi i giorni in cui bisogna recarsi agli sportelli dell’istituto bancario:

  • dal 29 al 30 giugno saranno in pagamento i libri di testo riguardanti la scuola superiore;
  • dal 1° luglio 2015 saranno in pagamento i libri di testo dalla lettera ”A” alla lettera ”B”;
  • dal 2 luglio 2015 saranno in pagamento i libri di testo dalla lettera ”F” alla lettera ”M”;
  • dal 3 luglio 2015 saranno in pagamento i libri di testo dalla lettera ”N” alla lettera ”Z”.

 

 

 

 

Previous UCIIM premia gli alunni più meritevoli durante il IX “Caffè Letterario” dedicato a Gesualdo Nosengo.
Next Regione dispone la liquidazione e l'accreditamento di 4,2 milioni per i lavoratori dei cantieri di servizio, ex Rmi.