Inaugurata l’Associazione Culturale no profit “LiberArte Barrafranca”

Barrafranca (EN). Giovedì 21 maggio 2015 alle ore 18.00 si è svolta l’inaugurazione (solo per i soci) della neonata Associazione Culturale no profit “LiberArte Barrafranca”; associazione artistica che “custodisce”, al suo interno, bravi e validi artisti barresi e non. Alla presenza del sindaco Salvatore Lupo e degli assessori: Stella Spagnolo, Alessandro Tambè, Salvatore Pistone e Filippa La Loggia, con una targa raffigurante il logo dell’Associazione, è stata ringraziata la madrina d’onore la dott.ssa Anna Schirò, capo del III settore – Servizi Sociali del Comune di Barrafranca. “La dottoressa Schirò- ci spiega il presidente dell’associazione Lucia Collerone– ha creduto negli obiettivi dell’associazione e ha spronato me e i soci Salvo Saldigloria, Maria Tambè, Giusy Tropea e Giuseppe Salamone, a continuare”. Hanno allietato la serata le musiche del giovane violinista, e vice presidente dell’associazione, Giuseppe Salamone, accompagnato alle chitarre dai fratelli Davide e Gabriele Caputo. Dopo il rinfresco e il taglio del nastro. si è dichiarata aperta la 1ª mostra d’arte dell’Associazione Culturale “ LiberArte Barrafranca”. La mostra, allestita nel Chiostro comunale di Barrafranca, sito in Piazza Regina Margherita, sarà aperta da venerdì 22 maggio a domenica 24 maggio 2015 dalle ore 17,00 alle ore 23,00. Gli artisti presenti all’evento sonoValentina Avola, Roberto Caputo, Lucia Collerone, Maria Stella Faraci, Rosetta Faraci, Angela Ingala, Giuseppe Salamone, Salvo Saldigloria, Angelo Siciliano, Maria Tambè, Giusy Tropea, Rocco Paci, Gaetano Vicari, Estella Saldigloria, Erika Spagnuolo, Chiara Crapanzano e Angelica Ruggeri.

 Rita Bevilacqua

Previous Ottimi risultati nel campionato regionale per i tesserati dell'Asd Project Diver di Enna nella piscina comunale di Melilli
Next L'artista agirino Filippo Papa espone la sua mostra antologica di fotografia a Vizzini nella cornice suggestiva del palazzo "Trao Ventimiglia"