Provincia. Il nuovo commissario Lo Monaco mercoledì mattina sarà ad Enna

Provincia. Il nuovo commissario Lo Monaco mercoledì mattina sarà ad Enna

Una ricognizione di tutti i settori e subito al lavoro. Pietro Lo Monaco, il neo commissario, il terzo, dell’ex Provincia, sarà nel suo nuovo ufficio mercoledì mattina e vi resterà per tutta la giornata. Ha ricevuto, così ci ha fatto sapere ,la notifica del provvedimento questa mattina. Il tempo di organizzarsi, visto che riveste l’incarico di direttore generale dell’assessorato regionale all’Energia, e sarà al timone dell’Ente fino al 31 luglio, salvo ulteriore proroghe,anche se, dall’ Ars assicurano che questa volta faranno davvero in fretta,nel senso che  immediatamente dopo la approvazione della legge Finanziaria, il cui dibattito in aula si aprirà questo pomeriggio, si darà priorità alla legge sul riordino delle Province. L’intenzione del Governo siciliano pare sia quella di ripresentare la norma  bocciata lo scorso 8 aprile. Se così fosse,Lo Monaco sarebbe l’ultimo commissario della ex Provincia che dovrebbe passare il testimone al nuovo presidente del Libero Consorzio, anche se bollono ancora in pentola i gravi problemi economici che pesano sul bilancio, creando lo stato di disequilibrio, causato dalla richiesta del Governo centrale di 10 milioni di euro da spalmare in tre anni. Lo Monaco,dunque,avrà un gran da fare.

Previous Lascia anello del valore di 1600 euro sul lavabo dell'aeroporto di Catania. Una giovane chiama la polizia e lo recupera
Next Rifiuti e numerosi copertoni di auto posti vicino l'entrata del cimitero vicino la SS191.