Inner Wheel raccoglie fondi per il centro disabili Aias

Torneo di burraco e <<pet terapy>> offerto dall’ Inner Wheel Club di Piazza Armerina ai bambini del centro Aias. In occasione del tema internazionale  2014/2015 “Light the path” (Illuminate il sentiero) l’ International Inner Wheel della città dei mosaici ha voluto rivolto l’attenzione a coloro che sono deboli e che necessitano di sostegno e comprensione come il centro Aias. A recarsi nella sede del centro la presidente dell’Inner Wheel, Stella Puzzo Messina con tutte le socie del club: “ Abbiamo   coniugato  altruismo, solidarietà, e divertimento  organizzando un torneo di burraco e i fondi raccolti sono stati devoluti all’ Aias al fine di contribuire alla ristrutturazione della nuova sede”. L’Inner Wheel si è avvalsa della collaborazione della dott.ssa Elisabetta Parrinello con l’impiego di un cane “Wimaraner”, appositamente preparato per la pratica terapeutica ed ha offerto alcune sedute di <<pet therapy>> ai bambini diversamente abili del centro. “ Abbiamo voluto dare un segnale positivo ai ragazzi del centro – continua la presidente Stella Puzzo Messina – considerato il grande vantaggio che questa terapia sviluppa non solo a livello di equilibrio psicofisico  ma anche a livello cognitivo, emozionale e relazionale”. Un altro piccolo contributo è stato devoluto a favore del progetto distrettuale che prevede la nascita di un ambulatorio ginecologico nel Zanzibar al fine di rendere dignitoso l’evento femminile per eccellenza che è la nascita di un bambino  in qualunque posto del mondo esso avvenga. Fosse anche una goccia nell’oceano, per le socie dell’Inner Wheel, sono liete di offrire il proprio  impegno  per illuminare la via di qualcuno.

 

Previous Niente diretta televisiva per "Lu Signuri di li Fasci"
Next In attesa dell'OTTAVA del SS. CROCIFISSO