LA GIUNTA di PASQUA- Foto della mattinata

LA GIUNTA di PASQUA- Foto della mattinata

La Domenica di Pasqua è la domenica per antonomasia, il giorno della Resurrezione, il giorno in cui Cristo ha vinto le tenebre della morte ed è rinato a vita nuova.

A Barrafranca (EN) il giubilo e la felicità di questo giorno viene esternato attraverso la GIUNTA che si svolge la mattina di Pasqua. Dopo tante incertezze anche quest’anno la tradizionale GIUNTA è stata rappresentata in piazza Fratelli Messina. Protagonisti sono la Vergine Madre di Gesù e il Cristo Risorto, cui fanno da cornice gli Apostoli. La presenza della Vergine Maria, o come da noi è chiamata “a Madonnina a Giunta”, incarna tutta l’umanità nella sua espressione di affettività, non solo nel dolore e sofferenza, ma anche nella gioia nel giorno in cui quel Figlio, che le era stato strappato, le viene ridonato, risuscitato a vita nuova. Le fanno da cornice gli Apostoli i quali, sotto richiesta di Maria, vanno alla ricerca del Figlio. La ricerca è iniziata da san Pietro, il quale compie per ben tre volte il tragitto tra la Madonna e il Cristo Risorto. Segue poi il turno di san Giovanni e per ultimo san Tommaso. Alla fine tutti gli Apostoli vanno a salutare il Cristo Risorto, mentre la Madonna si prepara ad andare incontro al Figlio. Così tra gli Apostoli disposti ad ala, il suono delle campane, la musica della banda e il giubilo della folla, Lei si avvia verso il figlio Risorto ed entrambi corrono l’una verso l’altro, per ben tre volte, fino a incontrarsi. Al termine, tra il rumore dei mortaretti, tutte le statue si avviano verso la chiesa Maria SS. della Stella che gli ospiterà per la processione. Quest’anno sono mancati gli spari dei mortaretti e la banda musicale ha suonato pochi brani. Ci auguriamo che il prossimo anno la festa ritorni ai lustri di una volta!

Rita Bevilacqua

You may also like

Siciliani e Sicilianità- l’antico detto “Dopu cà a Sant’Aita a rubbaru, ci ficiru i potti di ferru”

Ancora adesso, soprattutto tra le persone più anziane,